• Programmatic
  • Engage conference

di engage

Enel conferma il media a Mindshare e avvia gara creativa

L'azienda energetica affida alla centrale guidata da Roberto Binaghi il planning e buying internazionale e apre la revisione dell'incarico creativo, gestito da Saatchi & Saatchi

enel-energia.jpg

Si è chiusa con la riconferma dell’attuale partner Mindshare (GroupM) la gara media avviata nella scorsa primavera da Enel. La centrale guidata da Roberto Binaghi si occuperà quindi anche nel prossimo triennio della pianificazione e dell’acquisto di spazi pubblicitari dell’azienda energetica italiana, con un incarico ad ampio respiro che riguarda direttamente Italia, Spagna, Portogallo nonché il coordinamento delle attività negli altri mercati in cui l’azienda è presente, che sono oltre 30. Il valore dell’amministrato è stimabile nell’ordine dei 50 milioni di euro annui, di cui la metà almeno relativi al nostro Paese. Chiusa la gara media – che ha visto partecipare anche Publicis Media, OMG, Havas Media, Dentsu Aegis Network – l’azienda è attualmente impegnata in quella creativa, che vede Saatchi & Saatchi, l’agenzia pubblicitaria che sviluppa le campagne di Enel da quasi 20 anni, difendere l’incarico.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI