• Programmatic
  • Engage conference

12/11/2020
di Lorenzo Mosciatti

Reply: ricavi e utili in crescita nei primi nove mesi del 2020

Reply-Logo.jpg

Reply chiude i primi nove mesi dell’anno con tutti i principali indicatori economici in sostanziale crescita. 

Il fatturato consolidato del gruppo, attivo anche nel digital marketing con le agenzie Bitmama, Triplesense Reply e Xister, ha raggiunto i 908,3 milioni di euro, in aumento del 4,9% rispetto ai 866,2 milioni registrati al 30 settembre 2019, e con un utile di 113,8 milioni (+5,6%). L’ebitda consolidato è stato di 141,1 milioni di euro, in crescita del 3,6%, l’ebit di 114,4 milioni, +5,3%.

Per quanto riguarda il terzo trimestre dell’anno l’andamento del gruppo è risultato altrettanto positivo, con un fatturato consolidato di periodo pari a 293,1 milioni di euro, in incremento del 0,2% rispetto allo stesso periodo del 2019. L’ebitda, da luglio a settembre 2020, è stato pari a 50,9 milioni, con un bit di 40,2 milioni e un utile ante imposte di 38,6 milioni.


Leggi anche: XISTER REPLY SI AGGIUDICA LA GARA DI KELLOGG'S KRAVE PER L’ATTIVAZIONE DIGITAL DI HALLOWEEN


La posizione finanziaria netta del gruppo al 30 settembre 2020 è positiva per 135,6 milioni, mentre al 30 giugno 2020 risultava positiva per 122,6 milioni.

"Reply, nei primi nove mesi del 2020, malgrado le difficoltà legate agli effetti dei vari lockdown, è stata in grado di raggiungere risultati positivi, sia in termini di fatturato che di marginalità; anche il terzo trimestre è stato caratterizzato da un andamento in crescita”, commenta Mario Rizzante, Presidente di Reply. “Questo ci ha consentito di proseguire nel nostro percorso di sviluppo, sia ampliando l’offerta di Reply in Nord America e in Europa, sia investendo in nuove competenze, in particolare negli ambiti del cloud, delle applicazioni di intelligenza artificiale, dei veicoli connessi e delle soluzioni a supporto della digitalizzazione e automazione dei principali processi aziendali”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI