• Programmatic
  • Engage conference

25/02/2021
di Caterina Varpi

Ninetynine vince la gara della Federazione Italiana Golf per il nuovo posizionamento

L'agenzia guidata da Simone Mazzarelli lavorerà al piano di riposizionamento dell'organismo, al rebranding e alle attività di marketing e comunicazione. Il tutto in vista della Ryder Cup del 2023

Simone Mazzarelli

Simone Mazzarelli

La Federazione Italiana Golf ha scelto, a seguito di una gara, Ninetynine per ideazione, coordinamento e governance del piano di riposizionamento strategico della Federazione e del suo rebranding, del piano di marketing strategico e di tutte le azioni di comunicazione ATL e BTL, che prepareranno l'arrivo in Italia del più importante e prestigioso evento golfistico a livello mondiale, la Ryder Cup del 2023.


LEGGI ANCHE: TUTTE LE NEWS SULLE GARE PUBBLICITARIE E MEDIA


La Federazione, riconosciuta ai fini sportivi dal Coni, fin dalla sua fondazione nel 1927 ha il compito di promuovere, organizzare, controllare e disciplinare lo sport del golf in Italia.

L'obiettivo dell'incarico è promuovere la diffusione e la valorizzazione del Golf in Italia, definendo un nuovo posizionamento del gioco del golf, un piano di marketing integrato, il rebranding dei vari asset fra cui il torneo Opne d’Italia, lo sviluppo creativo delle campagne pubblicitarie e digitali, l’affiancamento durante i principali eventi sportivi e il percorso di forte digitalizzazione. Ninetynine supporterà la Federazione con una squadra di otto persone fra strategist, marketing manager, media specialist, creativi e digital/social specialist. 

Una nuova sfida in ambito sportivo per Ninetynine

“È una nuova appassionante sfida caratterizzata da traguardi ambiziosi e da un evento globale di grandissimo rilievo per la nostra agenzia, che negli anni ha costruito una profonda expertise e un know how di eccellenza nel mondo dello sport grazie alla collaborazione con prestigiose realtà italiane come FIGC, Sport e salute SpA (già Coni Servizi SpA) durante le Olimpiadi di Rio e con il Gruppo editoriale di Corriere dello Sport e Tuttosport", afferma Simone Mazzarelli, Ceo di Ninetynine. 

"Siamo onorati che questa prestigiosa Federazione ci abbia scelti per lavorare insieme a un grande progetto di valorizzazione e riposizionamento del golf nel nostro Paese e alla costruzione di un percorso che valorizzi le straordinarie potenzialità della Ryder Cup, mediante un ecosistema integrato di marketing capace di tradursi in risultati di grande qualità, concreti e quantificabili”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI