• Programmatic
  • Engage conference

15/04/2021
di Lorenzo Mosciatti

Making Science entra negli Stati Uniti grazie ad un’acquisizione

José Antonio Martínez Aguilar, Ceo di Making Science

José Antonio Martínez Aguilar, Ceo di Making Science

Nuova acquisizione e l’ingresso negli Stati Uniti per Making Science.


Leggi ancheLE 10 ACQUISIZIONI CHE HANNO CAMBIATO IL MERCATO ADTECH


La società di consulenza in tecnologia e marketing digitale specializzata in e-commerce e trasformazione digitale, operativa anche in Italia dal 2020 (anno in cui ha comparto anche l’agenzia Omniaweb), ha annunciato l'acquisizione della società 360 Conversion Analytics.

L’operazione rappresenta la prima acquisizione della società negli Stati Uniti, un mercato strategico per l'azienda, che rafforza la sua posizione globale quale esperto in dati e tecnologia. Con l'acquisizione, Making Science si avvale di nuovi 25 consulenti nel mercato statunitense.

José Antonio Martínez Aguilar, Ceo di Making Science, commenta: “Gli Stati Uniti sono il mercato più grande del mondo, dove la tecnologia applicata al marketing digitale è in forte espansione. Grazie a questa operazione avremo una maggiore penetrazione nel mercato del Paese e saremo ancora più vicini al nostro obiettivo più ambizioso: essere presenti nei 20 mercati pubblicitari più importanti del mondo entro cinque anni”.


Leggi anche: MAKING SCIENCE ANNUNCIA NUOVE ACQUISIZIONI IN GRAN BRETAGNA E FRANCIA


360 Conversion Analytics è una società di consulenza di marketing e tecnologia, (precedentemente in attività con il marchio Multiplica), fondata negli Stati Uniti nel 2009, con un team in rapida crescita. in questo contesto, Making Science vedrà il suo team di professionisti rafforzato con l’ingresso di esperti nello sviluppo di dati e soluzioni tecnologiche e beneficerà dei contatti chiave che 360 ​​Conversion Analytics ha con aziende come Monetate, Florida, Dynamic Yield e Content Square. 

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI