• Programmatic
  • Engage conference

18/03/2020
di Francesco Tempesta

HSBC consolida la creatività globale nelle mani di Wpp

Publicis Groupe, con cui la holding britannica condivideva fino ad ora l'incarico, continuerà a lavorare per la banca su alcuni singoli progetti

HSBC ha consolidato l'incarico per la creatività pubblicitaria globale nelle mani di Wpp, a cui è stato dato il ruolo di "gruppo partner di riferimento". L'istituto bancario britannico ha condotto una revisione dell'incarico coinvolgendo varie holding in un processo chiuso che ha preso il via lo scorso anno. "Come parte del nostro impegno a produrre attività di marketing di primo livello, abbiamo condotto una revisione dei modelli operativi delle nostre agenzie creative. Il tutto per assicurare di avere il giusto set-up di agenzie per supportare i nostri obiettivi strategici e continuare a costruire il nostro brand", spiega l'azienda in una nota. Fino ad ora, l'incarico diviso tra Wpp (attraverso Wunderman Thompson) e Publicis Groupe (con Saatchi & Saatchi). Quest'ultima continuerà a lavorare per la banca su alcuni singoli progetti. Mentre tra le agenzie di Wpp potrebbe essere coinvolta anche Grey. Altre due agenzie di Publicis - Publicis.Sapient e Digitas - avevano in mano gli incarichi per il digital dell'azienda, e così probabilmente continuerà ad essere. La parte media è invece gestita a livello globale da Omnicom Media Group con Phd.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI