• Programmatic
  • Engage conference

18/11/2020
di Lorenzo Mosciatti

Connexia investe sulla brand consultancy con un nuovo dipartimento

Il team di lavoro di Connexia Brand Consultancy è guidato da Clio Zippel

Clio Zippel

Clio Zippel

Nasce all’interno di Connexia un nuovo dipartimento, Connexia Brand Consultancy.


Leggi anche: CONNEXIA, PAOLO VALDEM È IL NUOVO BUSINESS PARTNER


L’agenzia indipendente di marketing e comunicazione lancia dunque un’offerta di servizi dedicati alla brand consulting e advisory. Il nuovo dipartimento, interamente dedicato alle attività di brand advisory, corporate e product branding, mette a sistema l’esperienza strategica e consulenziale dei team di lavoro di Connexia, con l’obiettivo di rispondere in maniera ancora più specialistica alle esigenze di rilevanza e riconoscibilità dei brand.


Leggi anche: AL VIA THE COVID DILEMMA, LA NUOVA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE DELLA REGIONE LOMBARDIA


“Complice anche la crisi di valori, e relative percezioni, innescata dal Covid-19, i brand realizzano con maggior forza e urgenza l’importanza di orientare la propria comunicazione verso uno specifico ed esplicitato purpose”, commenta Massimiliano Trisolino, Managing Partner Strategy & Creativity di Connexia. “Il nuovo scenario globale richiede ai marchi di essere sempre più orientati a uno scopo coerente e molto più accurati e focalizzati nella comunicazione. Connexia Brand Consultancy nasce in risposta a questa precisa esigenza: lavorare al fianco dei brand mettendo in essere tutte le azioni in grado di renderne notorietà e percezione persistenti e pertinenti. In una parola, per connettere emotivamente i brand al proprio pubblico”.

Connexia-branding-with-purpose.jpg

Il lancio di Connexia Brand Consultancy rappresenta dunque solo l’ultimo tassello del percorso consulenziale intrapreso dall’agenzia per supportare e accompagnare con un approccio di co-creation i clienti. Coordinato dal Branding & Creative Director Clio Zippel, il team dedicato ai progetti di brand consulting di Connexia si avvale della collaborazione di figure professionali tra loro complementari: dai brand strategist ai designer, passando per copywriter e brand storyteller.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI