• Programmatic
  • Engage conference

16/03/2021
di Cristina Oliva

Shopping online: Doverisparmiare.com si rinnova

Il sito che propone ai clienti offerte per migliorare l’esperienza degli acquisti sugli e-commerce cavalca l'evoluzioe che lo shopping online ha avuto nell'ultimo anno

doverisparmiare.jpg

Lo shopping online negli ultimi tempi si è evoluto sempre di più. Con il cambiamento repentino delle interazioni sociali, anche coloro che erano poco avvezzi alla tecnologia hanno iniziato ad acquistare sul web. In questo modo, sono riusciti a sperimentare quelli che sono i vantaggi dello shopping virtuale, scoprendo un mondo che prima era invisibile per loro.

Quali sono alcuni dati che evidenziano l’ascesa dello shopping online in questo periodo? Ecco alcuni dati interessanti.

Shopping online: quali dati indicano un aumento?

Negli ultimi anni già si stava assistendo ad un’ascesa dello shopping online. Portali come Amazon o eBay sono praticamente diventati dei colossi nell’ultimo decennio.

A questo proposito, a causa del periodo particolare che stiamo attraversando, lo shopping online ha continuato il suo periodo d’oro.

Secondo alcuni dati riportati dal giornale La Stampa, circa il 37% dei consumatori ha acquistato online nell’ultimo anno prodotti che in precedenza aveva sempre e solo acquistato in sedi fisiche.

Inoltre, sembra che gli e-commerce abbiano triplicati i consumatori. Come si traduce questo in numeri? Ebbene, sono circa 29 milioni i clienti totali che in Italia hanno acquistato almeno una volta sul web.

Negli Stati Uniti invece, negli ultimi 12 mesi c’è stato un aumento del 71% di persone che hanno acquistato online. In poche parole, le compere sugli e-commerce sembrano essere diventate la nuova frontiera dello shopping. Non resta che aspettare e vedere se questo trend positivo continuerà o si “sgonfierà” nei prossimi mesi.

Doverisparmiare.com si rinnova

Il sito Doverisparmiare.com ha cavalcato l’onda degli ultimi mesi e ha deciso di aggiornarsi per rimanere al passo con i tempi. Ecco perchè, il team che cura questo portale si è messo all’opera per rendere il sito più efficiente e pratico.

Negli ultimi mesi è stato rilasciato un nuovo layout grafico. Adesso, nella home page del portale sarà possibile dare un’occhiata a quelli che sono i migliori sconti presenti sugli e-commerce preferiti degli utenti del web. Inoltre, il sito è stato diviso in categorie, con svariati negozi inseriti al loro interno.

Qual è stato il risultato di tali cambiamenti? Il portale è riuscito ad ottenere una crescita sostanziale in termini di risultati, svela Doverisparmiare.com. Ad oggi sono centinaia i codici sconto che vengono attivati dagli utenti quotidianamente. In particolar modo, i coupon dedicati agli e-commerce di abbigliamento hanno subito un aumento di circa il 50%. Questo perché nonostante il lockdown le persone amanti dello stile non hanno perso occasione per rinnovare il loro guardaroba.

Allo stesso tempo, il settore dei viaggi e del turismo è stato quello più colpito. I codici sconto attivati per portali attivi in queste categorie è calato a picco, facendo registrare un risultato negativo di circa il 70%.

Quale sarà il futuro di Doverisparmiare.com?

Per il futuro, l’obiettivo del portale è quello di crescere ulteriormente, fino a diventare un vero e proprio punto di riferimento per tutti coloro che vogliono acquistare prodotti online.

Inoltre, la piattaforma può essere utile non solo per glli utenti che vogliono acquistare sul web ma anche per i negozianti che vogliono massimizzare le vendite. Chi possiede un piccolo e-commerce, può stringere una collaborazione con Doverisparmiare.com e fare in modo che quest’ultimo proponga i codici sconto ai visitatori del sito.

Uno degli obiettivi di Doverisparmiare è quello di dare una mano a quelle piccole realtà Made in Italy che hanno bisogno delle vendite online per continuare a proporre ai clienti la loro merce.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI

12 OTTOBRE 2022 - ORE 9

Milano, Palazzo Mezzanotte - Piazza Affari 6

iscriviti