• Programmatic
  • Engage conference

06/07/2021
di Cristina Oliva

Monogrid firma la prima esperienza digitale del Fedrigoni Top Award

Un’esperienza interattiva guida i visitatori alla scoperta del premio e dei suoi protagonisti

MONOGRID_Fedrigoni.png

È Monogrid lo studio creativo scelto dallo storico Gruppo Fedrigoni – tra i primi al mondo nella produzione di carte speciali e materiali autoadesivi – per realizzare la prima esperienza digitale del Fedrigoni Top Award. Il concorso internazionale dedicato ai migliori progetti che utilizzano prodotti Fedrigoni ha annunciato, il 1 luglio, i vincitori della 12esima edizione, con una cerimonia dal vivo e trasmessa in streaming sulla nuova piattaforma online live.fedrigonitopaward.com realizzata dallo studio fiorentino.

Specializzato in esperienze interattive e segnalato da AD Italia tra i “100 game changer” digitali del 2021, grazie anche ai lavori realizzati per nomi come Maserati, Gucci, Vogue e Barilla, Monogrid ha progettato per il colosso della carta una soluzione in grado di ampliare e integrare i tradizionali format dell’evento virtuale e del sito web, celebrando lo spirito d’innovazione che anima il premio.

Coniugando creatività e tecnologia con l’estetica essenziale dell’identità di Fedrigoni, la piattaforma permette non soltanto di rivivere da qualsiasi angolo del mondo la premiazione tenutasi al nuovo ADI Design Museum Compasso d’Oro di Milano, ma di diventare protagonista di un’esperienza di scoperta dinamica e personalizzata, che mantiene vivo il piacere dell’intrattenimento live.

Il portale si propone come strumento di valorizzazione e approfondimento della storia e dell’eccellenza di Fedrigoni e del suo premio, presentando la prima mostra virtuale dei progetti finalisti al concorso, insieme a video, interviste e contenuti speciali. Attraverso un’interfaccia vivace e di semplice navigazione, gli utenti sono coinvolti attivamente nel percorso di visita potendo scegliere quali contenuti esplorare in dettaglio e divertirsi a colorare le sezioni del sito giocando con diverse combinazioni cromatiche che rappresentano le categorie della premiazione. Un’esperienza creativa e funzionale, che esprime l’originalità e la qualità del marchio, delle sue iniziative e dei suoi prodotti.

“Siamo felici di collaborare con riferimento a livello internazionale come Fedrigoni,” dice Francesco Bernabei, Founder e Managing Director di Monogrid. “Questo progetto esprime la forte identità dell’azienda, la ricercatezza dei suoi prodotti, e l’innovazione promossa dal premio, attraverso un’esperienza sperimentale e vivace, dalla veste curata e sofisticata, nella sua estetica minimale. Anche per questo progetto abbiamo cercato di realizzare qualcosa di nuovo, dando vita a un ideale percorso interattivo che mette al centro la partecipazione dell’utente, invitandolo con un approccio giocoso ad approfondire i progetti, i protagonisti e la mission del premio.”

Dal 1888 Fedrigoni è attiva nella produzione di carte speciali. È tra i maggiori player in Europa nella produzione e vendita di diverse tipologie di carta ad alto valore aggiunto per packaging e grafica, di prodotti premium per l’etichettatura e altri materiali autoadesivi. Con oltre 4.000 dipendenti tra Italia e sedi estere e 25.000 prodotti, il Gruppo vende e distribuisce in oltre 130 Paesi e, anche grazie alle recenti acquisizioni, ha guadagnato la posizione di terzo player globale nel mondo dei materiali autoadesivi, si legge nella nota. Fanno parte della divisione Paper il Gruppo Cordenons e lo storico marchio Fabriano, e della divisione Self-Adhesives, Arconvert, Manter, Ritrama (da febbraio 2020), IP Venus (da dicembre 2020), Acucote e Ri-Mark (da giugno 2021). Inoltre, fa parte del Gruppo anche il distributore americano GPA. 

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI