• Programmatic
  • Engage conference

19/04/2021
di Andrea Di Domenico

Taboola raggiunge 160 miliardi di impression all'anno in Italia

L'azienda specializzata nei "contenuti raccomandati" cresce grazie a importanti partnership e nuove soluzioni come "Taboola Stories"

Artboard 1.png

Taboola, l’azienda globale specializzata in native advertising e in particolare nei “contenuti raccomandati”, continua a espandersi anche nel nostro Paese. Grazie anche a nuove importanti partnership, come quella siglata lo scorso settembre per i siti di RCS MediaGroup, Taboola è arrivata a raggiungere la soglia di 160 miliardi di impression erogate ogni anno.

Oggi in Italia Taboola collabora con diverse testate di primissimo piano, tra cui Corriere della Sera, La Gazzetta dello Sport, La Repubblica, La Stampa, Libero Quotidiano e molti altri.


Leggi anche: TABOOLA E' PRONTA ALLO SBARCO IN BORSA


Questi editori utilizzano sui loro siti la Discovery Platform di Taboola per migliorare lo user engagement e rafforzare la propria monetizzazione attraverso diverse soluzioni: Taboola Feed, un feed che fornisce ai lettori contenuti personalizzati per un'esperienza più coinvolgente sul sito che stanno visitando; Taboola Newsroom, che contiene un ampio set di dati per fornire a editori e inserzionisti informazioni sulle performance dei contenuti in tempo reale; e Taboola Video, che consiglia video che vengono visualizzati alla fine di un articolo o una pagina, dove gli utenti hanno maggiori probabilità di interagire con i contenuti. I video vengono riprodotti solo quando sono in view e l'audio viene attivato dall'utente, ottimizzando viewability e user experience.

Taboola ha poi recentemente lanciato Taboola Stories, un prodotto - attualmente in beta - disponibile per la prima volta anche sui siti degli editori sviluppato per coinvolgere i lettori con l'accattivante formato delle "storie" tipico dei social media. I publisher possono implementare "storie" nelle proprie home page e negli articoli mobile presentando ai lettori “recommendations” aggiornate in tempo reale che, una volta selezionate, propongono storie mobile-friendly che scorrono automaticamente in formato verticale.

Per brand e agenzie, Taboola ha selezionato attentamente i propri siti con l’intento di garantire il servizio migliore, concentrandosi sull’esperienza di feed e sul posizionamento all'interno di un articolo, video e native, per aiutare i brand ad aumentare la viewability e raggiungere il maggior numero di utenti. Le Taboola Stories forniscono anche a brand e agenzie l'opportunità di raggiungere i consumatori in nuovi ambienti di qualità - i siti web degli editori - aumentando l’impatto dei loro messaggi. 

"I nostri partner sono una priorità per noi", afferma Adam Singolda, fondatore e Ceo di Taboola. "Siamo davvero felici di aver costruito solide partnership con editori leader come RCS MediaGroup, La Repubblica e molti altri. Da quando siamo entrati nel mercato italiano sei anni fa siamo stati in grado di offrire a editori e inserzionisti, l'opportunità di uscire dai walled garden che consentono l'accesso solo ad un numero limitato di siti e sfruttare la potenza dell'open web per raggiungere un nuovo pubblico incrementando i ricavi. L'Italia è un mercato stimolante e in crescita e siamo felici di essere stati accolti da editori e inserzionisti a braccia aperte."

Presente in 18 città in tutto il mondo, tra cui New York e Tel Aviv, Taboola sta per essere quotata in borsa tramite la fusione con ION Acquisition.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI