• Programmatic
  • Engage conference

17/02/2022
di Cosimo Vestito

Spotify continua a investire nel comparto podcast con due nuove acquisizioni

La compagnia compra Podsights e Chartable, piattaforme per la misurazione pubblicitaria e di audience insight rivolte a inserzionisti ed editori

spotify-podsight-chartable.jpg

A soli due mesi dall'ultima operazione nel comparto, Spotify continua a investire nei podcast con l’acquisizione di Podsights e Chartable, due piattaforme di insight e attribuzione per inserzionisti e editori.

Nel dettaglio, Podsights è un servizio di misurazione della pubblicità collocata nei podcast che permette di misurare e scalare le campagne. Chartable è invece una piattaforma di analytics che permette agli editori di conoscere e far crescere il proprio pubblico di ascoltatori.


Leggi anche: Spotify cresce nel quarto trimestre del 2021 ma la guidance delude il mercato


Misurazione e attribuzione restano due grandi e irrisolti problemi per gli inserzionisti dei podcast, per questa ragione, si legge nella nota, Spotify ha comprato Podsight, che facendo leva sulla tecnologia e l’intelligence della piattaforma di streaming audio fornirà misurazioni ancora più accurate e insight azionabili agli investitori. In futuro, la compagnia guidata da Daniel Ek conta di estendere queste funzioni di misurazione oltre i podcast a tutta la sua inventory pubblicitaria, inclusi gli annunci audio all’interno della musica, annunci video e display.

Charable servirà d’altra parte a potenziare la suite di strumenti di Megaphone con insight sull’audience e strumenti promozionali. Questi prodotti renderanno più facile agli editori trasformare gli insight in azioni ed espandere il bacino di ascoltatori.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI