• Programmatic
  • Engage conference

13/01/2021
di Caterina Varpi

UPA: l'Assemblea annuale si terrà il 7 luglio 2021

L'appuntamento dell'associazione di cui è Presidente Lorenzo Sassoli de Bianchi era saltato l'anno scorso a causa della pandemia

Lorenzo Sassoli de Bianchi

Lorenzo Sassoli de Bianchi

Tra gli eventi più importanti per il settore del marketing e della pubblicità che si svolgono durante l'estate c'è l'Assemblea annuale di UPA, Utenti Pubblicità Associati. 

Nel 2020 l'appuntamento, che abitualmente si tiene a Milano nel Piccolo Teatro, è saltato a causa dell'epidemia di Covid-19 ma tornerà nel 2021. 

L'Associazione di cui è presidente Lorenzo Sassoli de Bianchi ha confermato, infatti, che l'incontro si terrà il 7 luglio, come annunciato in precedenza.

L’appuntamento vede confrontarsi importanti rappresentanti del mondo imprenditoriale, dei mezzi di comunicazione e delle agenzie di pubblicità ed è l'evento in cui UPA fa solitamente conoscere al mercato le sue previsioni sull'andamento degli investimenti pubblicitari sul mercato italiano.


Leggia anche: UPA RIVEDE AL RIALZO LE STIME DI CHIUSURA DEL MERCATO PUBBLICITARIO NEL 2020: ATTESI INVESTIMENTI A -12%


L’associazione che riunisce i più importanti investitori pubblicitari in Italia ha rivisto più volte nel corso del 2020 le stime di chiusura sugli investimenti pubblicitari, con una previsione, a settembre, di un calo del 12%.

«Si tratta di un dato molto migliorativo rispetto alle stime precedenti», ha sottolineato Lorenzo Sassoli de Bianchi, in occasione del convegno di Upa e School of Management del Politecnico di Milano, Branding E-Volution “Il senso della Marca e il futuro dell’advertising”, svoltosi il 29 settembre. «Le previsioni sulla chiusura date a giugno riportavano un calo del -17%. Nel 2013, anno peggiore della crisi economica, c'era stata una perdita del 13%. Tenendo conto della volatilità della sistuazione, possiamo quindi guardare ai prossimi mesi con una certa fiducia».

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI