• Programmatic
  • Engage conference

28/09/2020
di Lorenzo Mosciatti

SumUp, nel nuovo spot pubblicitario i protagonisti sono i piccoli imprenditori

L’azienda operativa in Europa nel settore dei pagamenti digitali in mobilità pianifica tv, out of home, social e digitale

sumup.jpg

SumUp lancia la sua nuova campagna advertising multicanale “Con noi è semplice”.

Dal 27 settembre l’azienda operativa in Europa nel settore dei pagamenti digitali in mobilità sarà on air con spot tv sui principali canali televisivi delle reti Rai, Mediaset, Sky e Discovery, con affissioni out of home nelle città di Roma, Milano, Bergamo, Napoli, Torino e Firenze, e con un piano digital.

Protagonisti del nuovo spot sono i liberi professionisti e i micro o piccoli imprenditori, scelti per raccontare come SumUp possa portare, nel loro frenetico quotidiano, la semplicità e la velocità dei pagamenti digitali. "A volte è complicato. A volte, invece, è semplice" è il messaggio della campagna ideata in house da SumUp e realizzata insieme a Bubbles Film.

In tv la pianificazione prevede la veicolazione degli spot da 20 e 30 secondi dal 27 settembre per 7 settimane, mentre le campagne advertising online coinvolgeranno le principali piattaforme social e Google Ads. 


Leggi anche: SUMUP "ACCETTA" I PAGAMENTI CON LA CARTA NEL NUOVO SPOT PUBBLICITARIO

 La campagna avrà inoltre un respiro europeo e sarà on air contemporaneamente in Germania, Francia e Regno Unito, mentre nei prossimi mesi partirà in Svizzera, Repubblica Ceca e Ungheria.

Protagonisti del nuovo spot di SumUp sono i professionisti che incontriamo nella quotidianità: una elettricista, una barista, un fioraio e un parrucchiere. Commercianti, liberi professionisti o micro e piccoli imprenditori alle prese con frenesia e difficoltà quotidiane, incluse quelle legate ai pagamenti tradizionali: scontrini che volano via per una folata di vento, fatture e ricevute difficili da tenere in ordine, la cassa che non si chiude per colpa di banconote e monete incastrate, il Pos attaccato alla corrente troppo lontano dal bancone, o quello che si scarica proprio al momento del pagamento.

Ma, come suggerisce lo spot, non vale la pena complicare la giornata lavorativa per via di pagamenti articolati: con SumUp è possibile portare anche nel frenetico quotidiano la semplicità e la velocità dei pagamenti digitali. Acquistabili online e senza vincoli contrattuali, i lettori di carte SumUp Air e SumUp 3G sono pensati, infatti, per soddisfare a pieno le esigenze dei liberi professionisti e delle piccole attività commerciali, permettendo di accettare pagamenti cashless con tutte le carte e i metodi di pagamento disponibili (chip&pin e contactless, Apple Pay e Google Pay grazie alla tecnologia NFC), anche in mobilità grazie alla batteria a lunga durata che garantisce fino a 500 transazioni per ogni ricarica, senza canone mensile e vincoli contrattuali e senza doversi dotare di un’apparecchiatura POS tradizionale. Oltre ad Una tantum per l’acquisto del terminale di SumUp, l’unica voce di spesa per i professionisti e i commercianti è una piccola commissione percentuale sul valore di ogni transazione effettuata.

“Come fatto con le nostre precedenti campagne “#Salutailcash” e “Prende la carta?!”, anche questa volta abbiamo scelto di puntare sull’ironia per raccontare un nuovo modo di accettare i pagamenti cashless, in qualunque contesto”, spiega Marc Alexander Christ, co-founder di SumUp. “Con la nostra campagna, rendiamo omaggio alla routine quotidiana e frenetica di commercianti e liberi professionisti che può diventare più semplice e piacevole grazie a soluzioni innovative come i POS mobili di SumUp, ideali per la gestione e l’organizzazione dell’attività professionale. Allo stesso tempo, offrire la possibilità di pagare velocemente tramite carta, a distanza e senza lo scambio di cartamoneta, rappresenta una scelta vincente e attenta nei confronti dei clienti, che possono pagare rapidamente e in tutta sicurezza senza dover ricorrere ai contanti”.

crediti

  • Campaign name: Con noi è semplice
  • Production agency: Bubbles Film - Based in Berlin
  • Producer: Frank Hasselbach
  • Film Director: Maximilian Kempe
  • Art Director: Anja Michel
  • Copy-Writer: Franziska-Maria Kaul
  • Shooting location: Berlin
  • VP Marketing SumUp: Sibylle Jost
  • Head of Brand SumUp : Aina Abiodun
  • Brand Manager SumUp: Hanna Wagner, Pauline Laggoun, Isabel Seip, Lili-Jane Giordano
  • Offline Media: Paula Gutierrez Gomez

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI