• Programmatic
  • Engage conference

27/04/2020

Distilleria Nardini, il nuovo spot celebra l'amore per la vita

La campagna, prodotta dallo Studio Perazza, è in onda dal 26 aprile sui canali Rai e sul digital con planning di Hub09

Un frame dello spot

Un frame dello spot

Distilleria Nardini sigla una collaborazione con Rai Pubblicità e lancia la suo nuova campagna televisiva. Nello spot, la più antica distilleria d’Italia  celebra l’amore per la vita e la capacità di far fronte in maniera positiva ai momenti di difficoltà. https://www.youtube.com/watch?v=FGrAk06hF7M&feature=youtu.be Dopo aver di recente convertito parte della propria filiera nella produzione di alcol igienizzante donato agli ospedali San Bassiano di Bassano del Grappa, Ca’Foncello di Treviso e all’ospedale da campo di Bergamo, Distilleria Nardini conferma con questo spot l’inseparabile legame con il suo Paese e ribadisce la volontà di rialzarsi sempre e comunque, rimanendo fedele alla propria identità e ai propri valori. La campagna, prodotta dallo Studio Perazza, è partita domenica 26 aprile e andrà in onda per due settimane in esclusiva sui canali Rai (RAI 1, RAI 2, RAI 3 e Rai News 24). La pianificazione TV e digital è stata affidata all’agenzia HUB09, che dallo scorso febbraio cura la comunicazione social dell'azienda. A fare da endorsement al contenuto commerciale della Distilleria Nardini saranno il talk show condotto da Fabio Fazio “Che tempo che fa”, il programma di Bruno Vespa “Porta a Porta” e il presidio dell’informazione sui Tg serali e speciali. Numerosi sono i protagonisti che ricorrono nel girato pubblicitario: la celebre Grappa Nardini, le vinacce, materie prime nobili e fondamento della grappa, le maestranze del mastro distillatore per realizzare un prodotto di altissima qualità, l’amore per il proprio territorio, Bassano Del Grappa, con la ripresa dall’alto del Ponte degli Alpini, simbolo storico della città e luogo che sancisce da sempre la forte unione con lo spirito alpino, il Tricolore, valorizzando l’unicità del carattere italiano della più antica distilleria d’Italia.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI