• Programmatic
  • Engage conference

26/11/2020
di Lorenzo Mosciatti

“Babbo Natale Cercasi” : al via la campagna tv di ActionAid firmata Integer

actionaid.jpg

È ideato e realizzato da Integer, con produzione targata Bolt, content factory del gruppo Tbwa, il film animato “Babbo Natale Cercasi” di ActionAid dedicato a sollecitare le adozioni a distanza in questo periodo dell’anno. 

Si dice sempre che Babbo Natale, in una sola notte, riesca a portare i regali a tutti i bambini del mondo. Questa però, è una magia che diventa realtà solo per alcuni. Ci sono luoghi infatti, in cui la sua slitta non è mai passata. 


Leggi anche: ACTIONAID LANCIA LA CAMPAGNA CALL4MARGHERITA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE. FIRMA FCB PARTNERS


Nasce così la campagna “Babbo Natale Cercasi”, una storia illustrata capace di emozionare. Protagonisti due bambini africani che, sostenuti da una nuova prospettiva e da una vivace speranza, mettono a frutto tutto il loro ingegno e la loro creatività per far sì che quest’anno l’anziano dalla barba bianca possa finalmente raggiungerli. Il finale sospeso è l’invito di ActionAid, che da oltre 30 anni difende i diritti dei bambini con l’adozione a distanza, a scegliere un regalo che possa davvero fare la differenza nelle nostre vite ma, soprattutto, in quelle di molti bambini: diventare Babbo Natale. Cliccando su babbonatalecercasi.it sarà possibile aiutare dei bambini a trasformare il loro sogno in realtà.

La pianificazione della campagna e le attività social

La campagna sarà on air la prima volta il 26 novembre durante la puntata dei Live di X Factor 2020 (show di Sky prodotto da Fremantle, in onda ogni giovedì dalle 21.15 su Sky Uno, sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go e in streaming su Now Tv), ma la pianificazione prevede, oltre alle uscite durante i live e la finale di XFactor, anche un flight su altri canali televisivi a dicembre.  

Il piano di comunicazione si completa con il coinvolgimento dei concorrenti di X Factor, che dedicheranno delle IG stories al tema, con un sostegno digitale per stimolare la convertion, e con la partecipazione di due endorser di eccezione: Emma Marrone (l’artista infatti pubblicherà una IG story dal suo profilo per incentivare i suoi fan a donare) e Alessandro Cattelan, che durante la trasmissione menzionerà il progetto. 

Queste le parole di Raffaella Lebano, vice-segretario generale ActionAid Italia: “Due bambini ingegnosi, in Africa, hanno un progetto importante per questo Natale e noi con loro:  fare in modo che Babbo Natale arrivi da tutti i bambini del mondo e che la gioia di quella mattina possa essere provata tutto l’anno. Una felicità capace di trasformare le loro vite, indipendentemente dal luogo di nascita. Questi bambini hanno negli occhi il sogno del proprio futuro, rendiamolo possibile: aiutiamoli a realizzare il cambiamento che tanto desiderano, diventando per un giorno e per gli anni a seguire il loro Babbo Natale. In un anno in cui le diseguaglianze sono cresciute e i diritti diminuiti, facciamo un singolo gesto per continuare a costruire tutti insieme un mondo più equo”.

“Lavorare per ActionAid non è solo un motivo d’orgoglio, ma una sfida stimolante su temi ai quali è fondamentale dedicare attenzione: non si può sbagliare con chi dedica competenze, energie e amore a chi ha davvero bisogno”, dice l’amministratore delegato di Integer, Simone De Martini.

Per Integer hanno lavorato al progetto Andrea Pinca, creative supervisor e copywriter con Alice Ravetta, copywriter e Linda Pugnetti, art director. Rossana Tocchi è creative director, con Nicola Lampugnani chief creative officer. 

 

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI