• Programmatic
  • Engage conference

Nintendo affida la comunicazione social a Together

Strategia, creatività e ottimizzazione delle campagne media tra gli incarichi affidati dall'azienda di videogiochi e console all'agenzia del gruppo OneDay

Together-Nintendo.jpg

New business per Together, l'agenzia lanciata a fine anno sul mercato dal gruppo OneDay. Nintendo ha deciso di affidare alla realtà guidata da Alessandro Gatti, Tommaso Ricci e Fabio Padoan la gestione di numerose pagine social sui canali Facebook e Instagram, sia dedicate ai prodotti (console) sia ai macrobrand (giochi), tra cui Nintendo Switch, Super Mario, Animal Crossing, The Legend of Zelda e Splatoon. Together si occuperà nel dettaglio della strategia e della creatività per i lanci più importanti dell’anno e per le campagne di comunicazione sui prodotti esistenti, della creazione dei nuovi contenuti e della gestione dei contenuti internazionali. L'agenzia dovrà occuparsi anche di un lavoro di ottimizzazione delle campagne media, in collaborazione con il centro media Mindshare. “Siamo entusiasti di iniziare questa nuova avventura con Nintendo, un lovebrand per milioni di persone nel mondo e anche per tanti di noi in Together”, dichiara Tommaso Ricci, CBO di Together. "Together sta già lavorando a quattro mani con Nintendo per disegnare un way of working fluido, condiviso e personalizzato: per l’agenzia, che fonda la propria essenza sulla Togetherness, la relazione con il cliente si costruisce insieme giorno dopo giorno, partendo sempre dall’idea che dietro ogni cliente ci sono persone reali. Per costruire una relazione sia professionale che umana, secondo Together, ci sono molti fattori determinanti da tenere in considerazione e che possono determinare il successo e la durata della relazione stessa: dall’empatia all’ascolto, dalla condivisione di intenti a quella di metodologie e approcci, dalla semplificazione della comunicazione alla comprensione tempestiva dei feedback". “Questa assegnazione è un grande attestato di stima che da una parte premia il lavoro fatto fino ad oggi e dall’altra ci spinge ancora più in alto l’asticella”, commenta Alessandro Gatti, Ceo di Together. “Vogliamo che tutti, dagli hardcore lovers ai neofiti, possano vivere ancora più appieno la brand e product experience Nintendo”.  

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI