• Programmatic
  • Engage conference

di Teresa Nappi

La Molisana chiude la gara creativa e sceglie di affidarsi a Saatchi & Saatchi

In fase di realizzazione, con la cdp Think Cattleya, il nuovo spot che sarà oggetto di una campagna multicanale dove l’asset video sarà centrale

La-Molisana-Generica.jpg

La Molisana, lo storico pastificio di Campobasso divenuto negli ultimi anni uno tra i principali produttori di pasta in Italia, chiude la gara avviata lo scorso novembre per lo sviluppo della nuova comunicazione e affida l’incarico a Saatchi&Saatchi. La consultazione, a cui hanno partecipato alcune tra le principali agenzie (oltre alla vincitrice, erano state coinvolte anche Ogilvy, Leo Burnett e Casta Diva Ideas), aveva come obiettivo lo sviluppo di un concept creativo in grado di raccontare la storia e i valori distintivi del brand.

Per il pastificio si tratta di un ritorno in pubblicità dopo anni di assenza. Anni in cui si è maggiormente concentrata sulle sponsorizzazioni sportive, come quella del Milan, di cui è official partner fino al 30 giugno 2020, e dell’Inter, di cui è Official Supplier per il biennio 2019-2021.

«Le proposte creative che ci sono pervenute erano tutte di grande valore artistico e concettuale e la scelta non è stata facile», commenta Rossella Ferro, Direttore Marketing La Molisana. «Tuttavia Saatchi & Saatchi ha saputo interpretare in modo originale la nostra volontà di raccontarci e diventa, così, il nuovo partner creativo de La Molisana».

«La vittoria di questa gara è per noi motivo di grande gioia. Perché fin dal primo momento abbiamo capito che La Molisana ci avrebbe permesso di realizzare un progetto di cui essere fieri, come creativi ma soprattutto come italiani», ha commentato Camilla Pollice, Ceo di Saatchi & Saatchi. «La famiglia Ferro e la sua storia sono il riflesso di un Paese che può ancora promuovere la fiducia in sé stesso, alimentando ingegno, coraggio e determinazione. Tradurre questo messaggio in una campagna tv è stato per noi un grande onore».

La creatività, ora in fase di sviluppo, sarà oggetto di una campagna multicanale dove l’asset video sarà centrale, in primis nella sua pianificazione televisiva. A lavorare al fianco della nuova agenzia creativa Saatchi & Saatchi c'è la casa di produzione Think Cattleya, già operativa da qualche settimana sulla composizione del casting per il nuovo film pubblicitario de La Molisana. Lo spot sarà ambientato a Campobasso.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI