• Programmatic
  • Engage conference
02/11/2022
di Andrea Salvadori

Gruppo Ferrovie dello Stato: Omd, GroupM, Havas, Dentsu, Zenith e Media Italia in gara per la pubblicità

Il billing dovrebbe ammontare a circa 10 milioni di euro. La società attualmente incaricata è l'agenzia di OMG, partner del gruppo dal 2013

gruppo-fs-bis.jpg

Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane ha avviato una gara per la scelta del centro media che si occuperà delle sue attività pubblicitarie per il prossimo triennio, a partire da inizio 2023..

Alla consultazione indetta da Federservizi stanno partecipando sei agenzie. Secondo quanto ricostruito da Engage, si tratterebbe dell’attuale incaricata OMD, di un'agenzia di GroupM, di Zenith (Publicis Groupe), di Havas Media, Dentsu e Media Italia.

La sede romana di OMD si occupa da diversi anni della gestione del media pubblicitario di Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, un incarico detenuto dal 2013 e confermato poi nel 2015 e nel 2017 sempre attraverso dei procedimenti di gara.  

L'investimento pubblicitario di Gruppo Ferrovie dello Stato Italiano dovrebbe ammontare a circa 10 milioni di euro su base annua.

Di recente Ferservizi ha tra l'altro avviato una manifestazione di interesse, in nome e per conto di FSTechnology SpA, per cercare le società da invitare ad una successiva eventuale procedura selettiva per la fornitura di una piattaforma di marketing digitale in modalità SaaS e dei servizi correlati per la gestione dell'investimento pubblicitario online, in modo da aumentare l'ottimizzazione delle campagne e il ROAS (Return of Ad Spend). Il termine per inviare la manifestazione d’interesse è scaduto lo scorso 23 settembre.


Leggi anche: TUTTE LE GARE PUBBLICITARIE DEL 2022


Da inizio anno Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane ha intanto un nuovo responsabile advertising e brand reputation, Riccardo Corsini, con esperienze pregresse in Cassa Depositi e Prestiti, Burson-Masteller e Wpp, dove è arrivato a ricoprire la carica di VP-Head of External Relations per l’Italia.

Sempre nel corso del 2022 Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane ha selezionato le sue nuove agenzie pubblicitarie sul fronte della creatività (ovvero il team costituito da AB Comunicazioni e Dlvbbdo e quello formato dall’agenzia Hdrà e VMLY&R), così come la web agency incaricata della progettazione e dello sviluppo dei siti, nonché della comunicazione sui canali digitali, la romana Kapusons

A maggio il gruppo ha quindi lanciato la sua nuova campagna pubblicitaria istituzionale “Un tempo nuovo” per promuovere il Piano Industriale 2022-2031, un progetto firmato da Hdrà ADV insieme a VMLY&R per la parte social e digitale. A giugno è invece partita la campagna di comunicazione estiva “My new Summer Experience”, un piano di comunicazione integrato realizzato da AB Comunicazioni e Dlvbbdo.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI