• Programmatic
  • Engage conference

di Lorenzo Mosciatti

Freeda e Lavazza UK insieme per raccontare A Modo Mio nel Regno Unito

Campagne ad hoc dedicate ai progetti speciali del marchio e un lavoro mirato con Freeda Platform tra le attività avviate nell’ambito della partnership

lavazza-a-modo-mio_1.jpg

Freeda supporta Lavazza nel suo progetto di diventare un “love brand” nel Regno Unito, grazie a campagne ad hoc dedicate ai progetti speciali del marchio e a un lavoro mirato con Freeda Platform, la piattaforma di marketing per i brand in grado di ascoltare e comunicare ai Millennials e alla Generazione Z. 

A casa come al bar (Your Italian Barista at home): è questo il leitmotiv della campagna di A modo mio che Freeda ha realizzato per Lavazza UK. Una campagna volta a presentare un servizio in subscription, in cui è inclusa una delle macchine Lavazza A Modo Mio (Deséa, Jolie & Milk e Voicy sono tra le più popolari) che ti permettono di preparare velocemente e con diverse ricette il tuo caffè preferito a casa. Lo spot è stato declinato su diverse piattaforme tradizionali e digitali, ed è stato realizzato con un lavoro a quattro insieme all’agenzia media Wavemaker e al supporto di Meta (già Facebook) per i social media. Questo lavoro strategico ha fatto sì che ogni asset e ogni singolo contenuto avesse come riferimento centrale il consumatore e la community.


Leggi anche: FREEDA, IL BUSINESS CORRE ANCHE NEL 2022. SCOTTI CALDERINI: «CLIENTI RADDOPPIATI PER LA PLATFORM»


Non solo online dunque: la strategia di Freeda per Lavazza UK si estende anche ai canali above the line con l’obiettivo di sviluppare una campagna di comunicazione integrata che sfrutti tutte le piattaforme, anche tradizionali, come l’out of home, le piattaforme di video on demand e l’audio. 

Nata lo scorso aprile, la partnership tra le due società, entrambe presenti sia in Italia sia nel Regno Unito, si prefigge di raccontare la storia del brand e le collaborazioni virtuose avviate in diversi ambiti. Una su tutte: la sponsorship di Lavazza UK a Wimbledon, il più iconico evento per quanto riguarda il tennis. 

“Collaborare con un marchio prestigioso e amato come Lavazza è per noi già motivo di orgoglio in Italia. Estendere la nostra partnership anche nel mercato UK rappresenta poi un ulteriore traguardo. Siamo entusiasti di supportare un brand, ambasciatore dell’eccellenza italiana nel mondo, che parla la nostra stessa lingua fondendo innovazione, qualità e creatività”, ha dichiarato Andrea Scotti Calderini, Ceo e Co-founder di Freeda.  

Il supporto di Freeda ha permesso a Lavazza UK di raggiungere un target ampio e diversificato grazie alla creatività dei contenuti proposti online. Sono, infatti, oltre 5 milioni le persone raggiunte ogni settimana dai canali social di Lavazza nel Regno Unito, con una crescita del 67% rispetto all’anno precedente e una community locale che si attesta ad oltre 31 mila follower.

Credit

Lavazza 

  • Francesco Varvaro - Head of Marketing - Lavazza UK
  • Elisabetta Barbieri - Digital Content and Partnership Manager - Lavazza Group
  • Luigino Finelli - Creative Content Advertising Senior - Lavazza Group
  • Fabio Sipione - Events & training manager - Lavazza Group

Freeda Platform

  • Federico Fornasari - Executive Producer
  • Monik Ruffo - Head of Partner & Service
  • Mattia Palermo - Production Manager
  • Greta Abbondanti - Creative Strategist
  • Noemi Bruschi - Senior Art Director
  • Marianna Malacaria - Senior Copywriter
  • Giulia Calvi - Senior Project Manager

Antiestatico (Production Company)

  • Martina Hache - Director
  • Thais Catalá - DoP
  • Juliana Cordoba - Executive Producer
  • Marcos Mariani - Producer
  • Sebastian Montagnani - Head of Production
  • LZR estudio - Postproduction
  •  

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI