• Programmatic
  • Engage conference

27/07/2021
di Caterina Varpi

Wunderman Thompson Italia, Giuseppe Salinari è il nuovo Ceo. Giuseppe Stigliano lascia l'agenzia

Il manager manterrà anche il ruolo di Chief of Operations di WPP e continuerà a guidare il Campus a Roma

Giuseppe Salinari

Giuseppe Salinari

Giuseppe Salinari è il nuovo Ceo di Wunderman Thompson Italia. Già Executive Vice President e membro del CdA dell’agenzia, il manager prende il testimone da Giuseppe Stigliano, che lascia l’incarico per seguire altre sfide lavorative all’estero.

Classe 1973, Salinari ha compiuto un percorso professionale di carriera all’interno del gruppo Wpp, con esperienze di lavoro in Italia e negli Stati Uniti.


Leggi anche: POLTRONE E CARRIERE, TUTTE LE ULTIME NEWS


Nel 2013 è passato alla guida della sede di Roma. Nel 2015 è stato poi nominato General Manager di J. Walter Thompson Italia, per le sedi di Milano e Roma. Poi, pur rimanendo nel cda di WT Italia, nel 2019 ha assunto il ruolo di Chief of Operations in Wpp, con l’incarico di fondare e guidare il Campus Wpp a Roma (ruolo che comunque manterrà).

Le parole di Ewen Sturgeon, Simona Maggini e Massimo Beduschi

Ewen Sturgeon, Ceo WT Emea, commenta: “Io e la leadership EMEA di WT siamo molto lieti che Giuseppe Salinari abbia accettato la nostra proposta di guidare la squadra italiana di Wunderman Thompson e sono certo che la sua esperienza, la sua visione di business e il suo pragmatismo orientato ai risultati, daranno un contributo fondamentale a Wunderman Thompson e alla prosecuzione della sua trasformazione in Italia. I miei migliori auguri a Giuseppe Stigliano per le sue nuove esperienze”.


Leggi anche: EURONICS SCEGLIE DOPO GARA WUNDERMAN THOMPSON PER IL NUOVO CICLO DI COMUNICAZIONE E GUARDA AD UN PUBBLICO PIÙ GIOVANE


Simona Maggini e Massimo Beduschi, rispettivamente Country Manager e Presidente del Gruppo Wpp in Italia, dichiarano: “Auguriamo il meglio a Giuseppe Stigliano. Riteniamo che Salinari sia una persona professionalmente solida, che ha dimostrato negli anni caparbietà e attaccamento alla maglia. Siamo certi che con il suo stile manageriale, saprà infondere al team Wunderman Thompson lo spirito giusto per affrontare le nuove sfide del mercato nei prossimi anni”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI