• Programmatic
  • Engage conference

03/06/2020

Sembox cresce nell'ecommerce e stringe una partnership con LuxForward

L'accordo tra l'agenzia guidata da Salvatore Carriello e il provider di soluzioni digitali fondato da Giuseppe Benedetto e Alessandro Mura riguarda lo sviluppo di progetti attraverso Shopify Plus

lux-forward.jpg

Gli ultimi due mesi hanno senza dubbio segnato una forte accelerata per il mondo digital e in particolare per gli e-commerce. Tutte le statistiche del settore parlano di un’adozione in crescita esponenziale degli acquisti online da parte di utenti finora restii ad utilizzare il web come canale per le proprie compere. Sono dunque molte le aziende che, abituate ad affidarsi principalmente alla rete di distributori fisici e alla presenza negli store di proprietà o multimarca,  sono ora chiamate a mettere in atto una vera rivoluzione digitale della propria organizzazione, un'operazione che investe la comunicazione e il marketing sino alla logistica e al merchandising. Nasce dunque da queste premesse la nuova partnership tra Sembox e LuxForward, il provider di soluzioni digitali fondato da Giuseppe Benedetto e Alessandro Mura, specializzato nello sviluppo di e-commerce complessi con tecnologia Shopify Plus. Dopo aver fondato e venduto First Look, il primo trading desk indipendente specializzato nel mondo luxury e fashion, i 2 manager sono ora concentrati sul rendere LuxForward il riferimento tecnico dei brand della moda. “In Sembox abbiamo creato da anni una nostra divisione focalizzata sul mondo e-commerce", afferma Salvatore Cariello, Ceo dell’agenzia. "I nostri clienti includono sia grandi brand, da quelli emergenti alle marche più mature, sia store multibrand che si collocano soprattutto nella fascia luxury del mercato. Abbiamo un forte focus sull'internazionalizzazione, lavorando con partner prestigiosi come Lyst e ShopStyle, e una vasta rete di relazioni sviluppate con influencer in Italia e a livello internazionale su tutti i social media, TikTok incluso". Inoltre, negli ultimi anni, prosegue Carriello, “le forti evoluzioni della marketing automation e delle strategie di CRM, sia attraverso i canali di proprietà (newsletter, sms, programmi fedeltà), sia mediante quelli esterni (si pensi alle Customer Audience nell’ecosistema Facebook e Google), hanno richiesto che il marketing parlasse sempre di più con tutti gli altri reparti dell’azienda. Da qui la naturale evoluzione che ha visto Sembox allargare le nostre attività anche allo sviluppo dei siti e alla gestione delle attività di CRM. Nel farlo abbiamo sposato a pieno la tecnologia di Shopify, che grazie alle forti sinergie con l’ecosistema Facebook e la possibilità di integrazione con centinaia di applicazioni, si è dimostrata essere la giusta soluzione per i brand che vogliono parlare direttamente con i propri utenti". "Questo posizionamento è stato molto apprezzato dal mercato. E infatti negli ultimi 12 mesi abbiamo preso in gestione o sviluppato numerosi siti e-commerce di importanti brand del made in Italy. Per rafforzare la nostra proposizione in questa direzione, abbiamo individuato ora in LuxForward il giusto partner, con competenze molto solide sia sullo sviluppo sia sul settore Luxury & Fashion". lux-forward “Siamo felici di completare l’offerta di Sembox proprio nella fase in cui i brand italiani hanno compreso il tremendo ritardo sul fronte e-Commerce", sottolinea Giuseppe Benedetto, Co-Founder di LuxForward. "Il nostro focus sull’ecosistema Shopify ci sta permettendo di offrire un efficace rimedio alle aziende intrappolate con soluzioni pesanti ed obsolete, che possono così portare in house un asset strategico, liberando allo stesso tempo risorse per il marketing”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI