• Programmatic
  • Engage conference

12/02/2021
di Cosimo Vestito

OneDay, sei manager investono nel Gruppo e diventano equity partner

I C-Level entrano con oltre mezzo milione di euro nel capitale sociale e nel piano industriale, che punta a portare il fatturato del gruppo a 100 milioni entro il 2025

oneday-team.jpg

Sei nuovi manager di OneDay sono diventati ufficialmente Equity Partner del Gruppo investendo più di mezzo milione nel Gruppo e nel piano industriale che punta a raggiungere un fatturato di 100 milioni di euro entro il 2025.

La disponibilità di Paolo De Nadai ad accogliere i C-level in società, sottolinea la nota, è la dimostrazione dell'apertura al dialogo e al cambiamento che è tra i valori fondanti della cultura della compagnia. Gli Equity Partner di OneDay sono ora 16, sono i leader delle società del Gruppo e partecipano attivamente alla definizione degli obiettivi.


Leggi anche: ONEDAY ACQUISISCE IL 10% DEL CAPITALE AZIONARIO DI GLINT E PUNTA SULL'ECOMMERCE


“La crisi legata al Covid ha completamente stravolto la nostra quotidianità personale e professionale, ma utilizzando la metafora de il cigno nero sarebbe troppo semplicistico dire che è stato solo un anno negativo. È stato drammatico dal punto di vista sanitario, economico e sociale. Ma rispetto alla mission di OneDay è stato un anno grandioso: abbiamo un nuovo ufficio, 4.100mq dedicati alle nuove generazioni, abbiamo aperto nuovi business credendo nel nostro modo di fare impresa e abbiamo messo in pratica 62 iniziative di CSR. E ciliegina sulla torta, i C-Level credono così tanto nel progetto da investirci anche economicamente", commenta Paolo De Nadai, Presidente di OneDay Group.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI