• Programmatic
  • Engage conference

18/03/2019
di Lorenzo Mosciatti

Connexia in pole nella gara per il digital advertising di Regione Lombardia

Dopo l'apertura delle buste economiche, l’agenzia guidata da Paolo D’Ammassa risulta vicino alla vittoria della consultazione pubblica. In palio un incarico da 2,5 milioni di euro

In attesa di conoscere quale sarà l’agenzia di digital marketing che enterà all’interno del gruppo, Connexia apre la sede di Roma (qui l’articolo dedicato) e continua sviluppare l’attività di new business. Venerdì scorso i funzionari della Regione Lombardia hanno aperto le buste con le offerte economiche presentate dalle agenzie coinvolte nei quattro lotti della gara per la scelta delle agenzie che si occuperanno degli eventi e della realizzazione delle campagne pubblicitarie dell’ente. Le classifiche stilate sommando i punteggi ottenuti con le offerte tecniche e con quelle economiche hanno permesso di conoscere i probabili vincitori delle diverse consultazioni. Per quanto riguarda in particolare il quarto lotto, quello relativo alle attività pubblicitarie sulle piattaforme digitali, in testa alla classifica figura proprio l’agenzia guidata da Paolo D’Ammassa che fa capo alla holding Alchimia di Marina Salomon. A questo lotto hanno concorso che l’a.t.i formata da Inarea con Consel, Pomilio Blumm, Zampediverse, Sec con Imille, EY con Mag14, Lattanzio Communication, Inrete e Ocmg, Digical, Cheil e Sinergie. Il valore di questo lotto è, secondo quanto scritto nel bando di gara, pari a 2,5 milioni di euro.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI