• Programmatic
  • Engage conference
  • Engage Play
11/10/2022
di Rosa Guerrieri

Calvin Klein sceglie Gianmarco Di Cerbo, talent di Pink, per la campagna #inmycalvins

La Business Unit sugli short video dell'agenzia romana evolve con la costituzione di una squadra di talent

Alcune immagini della campagna

Alcune immagini della campagna

La Business Unit sugli Short Video di Pink evolve e ingloba anche il servizio di talenting. L’agenzia romana ha da poco infatti iniziato a costituire la sua squadra di talent, come ci racconta la CEO Maria Chiara Scafuro: “I talent di Pink sono talenti in senso stretto, e non profili Instagram che hanno semplicemente un alto seguito. Noi selezioniamo personalità e non personaggi. Cerchiamo attori, artisti, cantanti, atleti, persone che, oltre ad essere di adeguata presenza scenica e idonee alla creazione di contenuti, condividano e personifichino gli obiettivi, l’identità e i valori dei nostri clienti.”

E ne è un esempio il giovane Gianmarco Di Cerbo, atleta e modello italiano, che ha guadagnato un notevole seguito condividendo la dedizione dei suoi allenamenti di ginnastica artistica, di preparazione alle prossime Olimpiadi. Calvin Klein Inc. ha scelto lui come uno dei testimonial per la sua campagna social globale “In My Calvins”, campagna che, per dare riprova della versatilità e il comfort delle collezioni della fashion house statunitense, fa entrare gli utenti “nei panni” di alcuni testimonial, ovviamente firmati Calvin Klein, nella loro quotidianità e personalità.

La maison ha individuato un perfetto testimonial in Gianmarco, che è stato seguito da Pink dalla stipula della collaborazione fino alla realizzazione di questo speciale contenuto, come era successo poco prima anche per la campagna di Coccinelle. La direzione della creatività è stata affidata a Marco Ferrero, aka Iconize, Art Director della Short Unit di Pink, che ha accompagnato e indirizzato il testimonial nell’ideazione e nella realizzazione dei contenuti richiesti dal brand, facendo sì che fossero fedeli alla sua personalità e alla sua storia, ma al tempo stesso rendessero l’idea dei purpose della campagna e dei valori del brand: libertà, provocazione, autenticità e self-confidence.

Marco Ferrero, aka Iconize

Marco Ferrero, aka Iconize

CK è infatti da sempre molto attenta alla libertà di espressione, come si vede dall’approccio del brand alla sua community, ma anche ai suoi testimonial, e, a prescindere, a tutti i suoi clienti. Da tutte queste necessità è partita e ha preso forma la campagna shooting scattata da Iconize. “Mi sono ispirato ad una delle mie terre preferite, la Puglia - racconta Marco Ferrero -, perché mi ha sempre trasmesso un senso di libertà e di pace, e ci sono alcune tra le mie location preferite, per questo le ho scelte per fare da sfondo alla campagna.”

La cornice prescelta infatti è stata quella della vista mozzafiato del Faro di Punta Palascìa, in provincia di Otranto, nota anche come la località più orientale della nostra penisola. Le immagini mostrano Gianmarco con indosso gli slip Calvin Klein e, ad accompagnarlo sullo sfondo, la libertà e la potenza del mare aperto. “Ho scelto le coste più suggestive per trasmettere quel connotato ‘fresh’ del soggetto che a sua volta rispecchia quello del brand. La presenza del faro è una metafora, oltre ad essere un punto di riferimento, rimanda al dovere e al bisogno di essere sempre lungimiranti - ci spiega Iconize -. Mi sono lasciato ispirare dalla natura e dai suoi elementi: acqua, vento e terra. Infine, la scelta del bianco e nero, perché volevo dare più focus possibile al brand, e togliendo i colori sono emersi ancora di più il concept e i valori della campagna.”

I contenuti sono stati postati prima sull’account personale di Gianmarco, @__jadic che conta 40mila follower, accumulando oltre 4mila like e poi sull’account ufficiale di Calvin Klein che conta 22 milioni di follower.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI