• Programmatic
  • Engage conference

15/09/2020
di Teresa Nappi

WeSchool sceglie Cimiciurri come partner per social e progetti speciali

Nuovo incarico per la creative media agency dedicata alle nuove generazioni fondata da IAKI. Obiettivo: rendere la piattaforma di scuola digitale un punto di riferimento per la Generazione Z

WeSchool-Cimiciurri.jpg

WeSchool, la piattaforma di scuola digitale che permette ai docenti di fare didattica innovativa, ha affidato a Cimiciurri, creative media agency di IAKI dedicata alle nuove generazioni, la gestione dei propri canali social e dei progetti speciali.

WeSchool, fondata da Marco De Rossi e partecipata da P101, TIM e CDP Ventures, lavorerà con Cimiciurri e IAKI per gestire lo sviluppo della community social su Facebook (target insegnanti) e Instagram (target GenZ) per tutti gli iscritti al sito weschool.com, declinando le azioni con linguaggi differenti in base al pubblico di riferimento.

La mission di WeSchool è la digitalizzazione della scuola italiana, l'innovazione e il rinnovamento della didattica nelle scuole, nelle università e nelle aziende italiane; un obiettivo che persegue sviluppando piattaforme, corsi e contenuti che supportano formatori, insegnanti e discenti, diffondendo nuove metodologie didattiche e lavorando con aziende su progetti che portano valore al mondo della scuola.

Durante il periodo di lockdown i servizi di WeSchool sono diventati il punto di riferimento di studenti e professori di tutta Italia, raggiungendo 1.1 milioni di utenti unici ogni giorno. Per il nuovo anno scolastico l’azienda ha deciso di potenziare la sua presenza sui social affiancando alla pagina Facebook per docenti una nuova community Instagram per studenti per rafforzare il proprio brand sulla GenZ.

Con questa nuova community vogliamo raccontare che WeSchool non è solo un player che supporta il sistema scolastico, i docenti e la didattica innovativa: dà voce agli studenti e parla la loro lingua, coprendo così a tutti gli effetti tutti i target del mondo scuola”, spiega Marco De Rossi.

“In Cimiciurri abbiamo trovato il partner ideale per pensare, progettare e realizzare questa nostra nuova sfida”, ha poi aggiunto.

Il focus delle attività di Cimiciurri per WeSchool

“Parleremo di scuola ma anche di tutti i mondi affini che interessano il target, come serie tv, sport, gaming, musica e cultura”, racconta Diego De Lorenzis, Ceo di Cimiciurri.

“Vogliamo che WeSchool spicchi per profondità e ampiezza dei contenuti attraverso la costruzione graduale di una vera e propria Socialzine. Ci siamo fissati insieme l’ambizioso obiettivo di rendere WeSchool un punto di riferimento per la Generazione Z e per tutti i docenti italiani, anche sui social media; sarà un percorso graduale, ma che sono sicuro porterà il brand a prendersi la sua fetta di mercato, in uno scenario competitivo dove è sempre più raro incontrare contenuti veramente di qualità, e dove regnano la standardizzazione e l’appiattimento dei format per quel tipo di target”.

Terminata la prima fase di sviluppo e assetto dei canali social, Cimiciurri e IAKI si occuperanno di sviluppo, vendita e realizzazione dei progetti speciali e di branded content che coinvolgeranno le piattaforme Facebook e Instagram.

I Credits

  • Marco De Rossi, Ceo WeSchool
  • Letizia Sbarbaro: Educational Editor
  • Alberto Iudica: Creative Strategy Manager
  • Francesco Minerva: Account Manager
  • Giorgia Cestariolo: Account
  • Filippo Fiocchi: Direttore creativo
  • Marta Montenapoleone: Head of Social Media
  • Cecilia Lupano: Senior Social Media Manager
  • Alessandro Cerri: Senior Art Director
  • Nicole Cerrone: Senior Art director

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI