• Programmatic
  • Engage conference

21/06/2021
di Caterina Varpi

Miele Italia sceglie Gruppo DigiTouch per tracciare le attività media e di vendita

L'agenzia è chiamata a realizzare Dashboard Omnichannel che monitorano le performance del brand

MIELE_ITALIA.jpg

Con l’obiettivo di ottenere una visione completa e integrata delle performance del proprio business sul territorio italiano, Miele Italia, che ha recentemente lanciato una nuova campagna di brand, ha scelto Gruppo DigiTouch come partner per sviluppare a quattro mani una soluzione personalizzata di Dashboard Omnichannel, in modo da tracciare le attivià media e di vendita sia offline sia online.


Leggi anche: MIELE ITALIA, FORTE FOCUS SUL DIGITAL PER LA COMUNICAZIONE. BUDGET IN CRESCITA NEL 2021


Realizzate grazie alle competenze in ambito Tecnologico e Data Intelligence di Meware, società controllata da DigiTouch, specializzata nei servizi ICT e con focus sulla progettazione e implementazione di soluzioni IT, le Dashboard Omnichannel sono delle piattaforme di visualizzazione unificata che mixano i dati relativi alle attività online (e-commerce e campagne media online) e offline (store fisici e campagne media offline), provenienti da tutti i touchpoint del brand, e li rendono disponibili in tempo reale e con viste differenziate in base a Key Performance Indicator prescelti.

Attraverso dei meeting mirati tra il team Marketing e Comunicazione di Miele e i professionisti di Meware, si è partiti dall’analisi delle esigenze di monitoraggio e disponibilità dei dati per poi definire le dashboard funzionali e disegnare le viste dati e grafiche, garantendo un progetto 100% tailor made.

Nel complesso sono state create diverse Dashboard Omnichannel, ciascuna delle quali risponde a un obiettivo specifico: la comparazione delle performance dello store fisico rispetto all’e-commerce, la misurazione delle performance delle campagne media omnicanale, un deep dive sugli investimenti media, un focus per linee di prodotto e infine una panoramica alta e riepilogativa di tutto il progetto di monitoraggio dedicata ai C-level.

«Siamo lieti di avviare una collaborazione così strategica per noi con un partner innovativo e di grande esperienza come il Gruppo DigiTouch», afferma Alessandro Covi, AD di Miele Italia. «La crescente centralità dell’utente ci ha spinti a cercare una soluzione all’avanguardia, in grado di fornirci una visione completa dei suoi comportamenti di consumo e delle sue esigenze».

«Siamo lieti di poter collaborare con un brand che, come noi, crede fermamente nell’approccio omnichannel come leva di un’azienda per creare un circolo virtuoso e sinergico tra i vari touchpoint, sia fisici che virtuali, del customer journey. La scelta di dotarsi di Dashboard Omnichannel, con viste differenti e che integrano i dati sia dell’universo online che offline del brand, permette a Miele Italia di disporre di una visione olistica di quello che accade sia sul fronte media che su quello delle vendite. E questa visione olistica rappresenta un trampolino di lancio per molte azioni strategiche che il brand potrà intraprendere e che spaziano dall’attivazione di modelli predittivi, a strategie fidelizzazione della customer base, allo sviluppo di nuovi prodotti, e a molto altro ancora», commenta Roberto Di Giulio, AD di Meware.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI