• Programmatic
  • Engage conference

01/09/2020
di Caterina Varpi

Mapp: vendite a +72% nella prima metà del 2020

Nonostante la pandemia di Covid-19 e il lockdown, la domanda globale di Mapp Cloud aumenta

Steve_Warren_Mapp.jpg

Mapp annuncia il record di vendite nella prima metà del 2020, con una crescita del 72% rispetto allo scorso anno.

Il catalizzatore di questa crescita è stato, spiega l'azienda in una nota, Mapp Intelligence, la piattaforma di customer analytics basata sull’intelligenza artificiale che funge da “cervello” della suite Mapp Cloud e permette ai marketer di estrarre insight dai dati, che possono essere utilizzati per ottimizzare le campagne cross-canale.

Mapp Cloud è la suite omnicomprensiva che integra una data management platform (Mapp Acquire), una piattaforma di marketing automation (Mapp Engage) e una di customer analytics (Mapp Intelligence, per l’appunto) in un unico strumento in cloud.

Dall’inizio della pandemia il digital gioca un ruolo cruciale, con i marketer che richiedono dati e insight volti a migliorare sensibilmente l’esperienza dei clienti sui canali digitali e allo stesso tempo necessitano di rivedere i costi e le spese. La piattaforma di Mapp in questo senso mette a disposizione una soluzione Mar-Tech e di servizi dedicati che non impatta eccesivamente i budget e risponde alle molteplici esigenze dei marketer.

Negli ultimi mesi Mapp ha aggiunto ai suoi clienti numerose aziende e-commerce internazionali come La Martina, Il Giardino dei Libri, Francesca’s, The Entertainer, Ella’s Kitchen e Orange Square. Mapp ha buone aspettative anche per il terzo trimestre 2020, che promette di essere un anno finanziariamente molto positivo nonostante le sfide dettate dalla pandemia, spiega il comunicato.

Steve Warren, Ceo di Mapp, non nasconde la sua soddisfazione: “Sono estremamente orgoglioso delle perfomance e del grande lavoro del nostro team internazionale che è alla base di questi risultati. La crescente domanda della nostra piattaforma di customer engagement è la riprova che portiamo un reale valore alle aziende in tempi economicamente difficili.”

“Iniziamo esaminando le vere sfide dei marketer, tenendo conto delle loro esigenze specifiche nella fase di sviluppo del nostro prodotto, e forniamo servizi di supporto che abilitino l’offerta di marketing omnicanale dei nostri clienti. Attraverso gli insight e il controllo automatizzato delle varie attività di marketing, aiutiamo i nostri clienti a ottimizzare il ROI delle campagne non inficiando i costi”, conclude il manager.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI