• Programmatic
  • Engage conference

di Simone Freddi

Making Science acquisisce Ad-machina e si rafforza nella pubblicità sui motori di ricerca

La società attiva nella consulenza tecnologica e nel marketing digitale continua la sua espansione con una nuova operazione di mercato

José Antonio Martinez Aguilar, Ceo di Making Science

José Antonio Martinez Aguilar, Ceo di Making Science

Making Science, società di consulenza tecnologica e di marketing digitale attiva a livello internazionale e presente anche in Italia con 3 sedi, continua il suo processo di espansione con l’acquisizione di Ad-machina, player spagnolo specializzato in campagne SEM (pubblicità sui motori di ricerca).

Con questa acquisizione, Making Science aggiunge al suo portafoglio di prodotti una piattaforma di ottimizzazione delle campagne sui motori di ricerca, basata sulla generazione di linguaggio naturale per la creazione di annunci efficaci.

Questa tecnologia, afferma Making Science in una nota stampa, è alla base di una piattaforma scalabile che raggiunge miglioramenti di oltre il 30% nel rendimento delle campagne dei grandi clienti. La piattaforma Ad-machina, insieme alla piattaforma Gauss AI di Making Science, basata sull'intelligenza artificiale, permetterà inoltre alla società di consulenza di offrire ai suoi clienti una soluzione tecnologica unica sul mercato.


Leggi anche: LE DIECI ACQUISIZIONI CHE HANNO CAMBIATO L'AD-TECH


L'accordo fa parte della strategia di crescita continua di Making Science, che comprende sia transazioni internazionali che nazionali. Ad-machina, con sede a Palma di Maiorca, ha sperimentato una crescita notevole durante i suoi tre anni di storia. Ora ha un forte portafoglio clienti e un team di esperti specializzato in tecnologie di performance marketing.

Per Making Science, questa è la settima acquisizione globale dalla sua IPO. Due di queste, ricordiamo, sono avvenute in Italia: si tratta di Omiaweb e Ventis.

La rilevanza di quest'ultima operazione di mercato è stata sottolineata da José Antonio Martínez Aguilar, Ceo di Making Science: "Siamo molto entusiasti dell'acquisizione della piattaforma Ad-machina", ha detto.

"È un'azienda che ha dimostrato, con il suo modello di business, il potenziale della tecnologia e del marketing, e che ha un team molto specializzato, completamente allineato con la proposta di valore di Making Science. Inoltre, abbiamo investito in tecnologia a livello nazionale, scommettendo sulla nostra economia, in cui ci sono molte aziende di enorme valore e con una capacità di innovazione tecnologica. La piattaforma Ad-machina ci permetterà di rafforzare la nostra proposta di valore tecnologico e accelerare la nostra crescita nazionale e internazionale".

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI