• Programmatic
  • Engage conference

di Andrea Di Domenico

Google ridisegna Search Ads 360: nuova interfaccia e più funzionalità

Foto di Firmbee.com su Unsplash

Foto di Firmbee.com su Unsplash

Google ha rinnovato Search Ads 360, la sua piattaforma che permette di realizzare annunci su tutti i motori di ricerca (Google, Microsoft Bing, Baidu, Yandex…) e gestire con efficacia campagne con strategie cross-channel. L’aggiornamento include le più recenti soluzioni di Google Ads (come Performance Max e Discovery Campaigns), un più ampio supporto per gli altri motori di ricerca e una nuova interfaccia, più intuitiva e fluida nell’utilizzo.


Leggi anche: GOOGLE TOPICS, ECCO COSA PENSANO GLI OPERATORI DELLA NUOVA SOLUZIONE PER IL POST-COOKIE


Il nuovo Search Ads 360, ha spiegato Google, è stato riprogrammato usando lo stesso “motore” tecnologico di Google Ads. Ciò ha consentito agli sviluppatori della società di introdurre il supporto alle soluzioni di più recente introduzione su Google Ads, come Performance Max e le campagne Discovery.

Uno dei punti di forza di Search Ads 360 è l’abilità di gestire da un un’unica piattaforma diversi canali media, inclusi i principali motori di ricerca diversi da Google. Una qualità che è stata migliorata ampliando il numero di funzioni di altri motori di ricerca supportate dalla piattaforma. Per esempio, la nuova Search Ads 360 ora integra più di 10 nuove funzionalità di Microsoft Advertising, tra cui i Responsive Search Ads, Call Extensions, Local Inventory Ads, Customer Match. Anche i Dynamic Ads for Search e la Sitelink Extension di Yahoo! Japan sono ora disponibili.

Il tutto è gestito da un’interfaccia completamente rinnovata, all’interno della quale verranno lanciate nei prossimi mesi una serie di ulteriori nuove soluzioni, alcune delle quali esclusive.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI