• Programmatic
  • Engage conference

24/04/2020

Channel Factory nel measurement program di YouTube

La piattaforma, che presto avrà una sede nel nostro Paese, potrà fornire dati ancora più utili per la misurazione di performance e brand suitability delle campagne video su YouTube grazie al suo ingresso nel programma YouTube Measurement Program

Tony Chen

Tony Chen

Channel Factory, piattaforma globale di gestione dati e tecnologia che massimizza l'efficienza delle campagne digitali su YouTube, annuncia oggi l'ingresso nel YouTube Measurement Program. La società, che sta per entrare nel mercato italiano attraverso l'avvio di una sede locale, è stata infatti selezionata come nuovo partner per le attività di contextual targeting e di brand suitability. “Siamo entusiasti di poter affiancare YouTube in questo programma. Attraverso soluzioni di brand suitability, content alignement e ottimizzazione dei costi, insieme forniremo insight capaci di supportare gli inserzionisti a massimizzare i risultati delle loro campagne”, ha affermato Tony Chen, amministratore delegato e fondatore di Channel Factory. Tony Chen Il programma di misurazione di YouTube (YTMP) è nato per indicare agli inserzionisti soluzioni affidabili per migliorare e misurare le prestazioni delle loro azioni di marketing sulla piattaforma video. Nel suo ruolo di partner YTMP, Channel Factory collaborerà con YouTube per garantire, attraverso le proprie soluzioni di misurazione, dati accurati ai clienti, mentre Google fornirà all'azienda formazione e risorse, assistenza tecnica e strumenti al fine di contribuire alla valorizzazione della piattaforma ViewIQ, l’optimization software proprietario di Channel Factory. Insieme a Channel Factory, YouTube continuerà a lavorare per stabilire nuovi standard di settore e sviluppare soluzioni avanzate che contribuiscano ad aumentare il livello delle prestazioni per i brand e inserzionisti. Channel Factory collabora già con oltre 300 inserzionisti in tutto il mondo. Ha il suo headquarter a Bevery Hills, California e altri uffici negli Stati Uniti. E’ presente in altri 30 paesi tra cui Regno Unito, Svezia, Norvegia, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Spagna, Ucraina, Australia, Hong Kong e Singapore. Mattias Spetz, Managing Director Europe, aggiunge “Siamo lieti di essere tra i nuovi partner del programma YTMP: è un riconoscimento per noi importante che premia il nostro impegno continuo e costante per rendere il nostro servizio sempre più funzionale alle esigenze di comunicazione e di misurazione dei risultati degli advertiser. Tutto questo ci spinge a fare sempre di più anche per ampliare la nostra presenza territoriale in Europa, in particolare in Italia dove stiamo lavorando per l’apertura di una sede locale nei prossimi mesi”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI