• Programmatic
  • Engage conference

28/11/2022
di Andrea Di Domenico

Actimel, la campagna OOH è legata al meteo con Mediamond

Tra branded content e dynamic DOOH, un’operazione originale firmata dalla concessionaria di cui è a.d. Davide Mondo

Un soggetto della campagna

Un soggetto della campagna

Le previsioni del tempo come filo conduttore di una campagna pubblicitaria OOH alquanto originale: è quanto hanno messo in piedi Danone con il brand ActimelMediamond, concessionaria che ha sviluppato, nel corso degli anni, un’offerta varia e in continua evoluzione per la comunicazione outdoor.


Leggi anche: MEDIAMOND, 18 TOTEM DIGITALI IN PIU' NELL’AREA DI PORTA NUOVA A MILANO


Per presentare al pubblico i benefici di Actimel in concomitanza con il cambio di stagione, Danone ha pianificato, con il supporto dell’agenzia Mindshare, un’attività di branded content capace di sfruttare due delle soluzioni innovative dell'offerta DOOH di Mediamond. 

Per due settimane, il cliente ha presidiato in esclusiva il feed Meteo.it, integrando il messaggio pubblicitario alle informazioni meteorologiche fruibili su una selezione di impianti dislocati nelle zone più iconiche della città: Porta Nuova, Gae Aulenti e Tortona. Il brand era inserito in maniera naturale all’interno del contenuto, divenendo parte integrante di un messaggio di servizio utile ed interessante per l’utente.

In aggiunta, per l’ultima settimana di campagna, Danone ha scelto anche di attivare la tecnologia Dynamic Dooh, grazie alla quale ha erogato in tempo reale due creatività personalizzate in base alle informazioni meteorologiche: una pensata per le giornate di pioggia e una più generica adatta a tutte le altre condizioni climatiche. Al fine di conferire continuità all’intera operazione, all’interno delle creatività dinamiche è stato inserito il widget di Meteo.it con l’indicazione delle temperature in corso.

“Sin dalla sua nascita, l’offerta DOOH di Mediamond si è distinta per la sua formula unica e posizionante rispetto al mercato e in piena sinergia con la proposizione degli altri mezzi del Gruppo”, ha detto Davide Mondo, Amministratore Delegato Mediamond. “Questa operazione rende chiaro ed evidente al mercato che anche il mezzo Out Of Home può essere un territorio di attivazione molto efficace per le formule di branded content. Soluzioni, come quelle scelte da Danone per la campagna Actimel, consentono ai brand di associare il proprio messaggio pubblicitario a contesti affini e rilevanti per una comunicazione non solo sinergica con il contenuto, ma anche di grande impatto visivo”.

“Noi di Danone siamo sempre alla ricerca di soluzioni di comunicazione che intercettino i consumatori in momenti rilevanti per loro, cerchiamo di disegnare messaggi impattanti, interruzioni divertenti o ingaggianti nella vita delle persone” afferma Yoann Steri, Digital and Data Director di Danone Italia. “Questa operazione di Branded Content di Mediamond e Actimel penso che combini proprio contenuto e memorabilità in una sinergia unica tra valori del brand e servizio al consumatore”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI