• Programmatic
  • Engage conference

17/08/2020
di Caterina Varpi

TikTok, Trump ordina a ByteDance di cedere le attività Usa

Tra i possibili acquirenti del social media amato dai giovani, Twitter e Microsoft

tik-tok.jpg

Dopo l'ordine esecutivo del 6 agosto, con cui Donald Trump ha intimato a ByteDance, proprietaria di TikTok, di cedere il social entro metà settembre (ne abbiamo parlato qui), il presidente degli Stati Uniti, venerdì scorso, è tornato sulla questione, con un decreto che obbliga la società a cedere le attività statunitensi dell’applicazione entro 90 giorni. Lo scopo dell'iniziativa sarebbe quello di proteggere gli utenti americani dallo sfruttamento dei dati personali.

La mossa segue l'indagine condotta dal Committee on Foreign Investment in the US, che esamina le acquisizioni di attività americane da parte di investitori stranieri. ByteDance ha acquistato l'app Musically nel 2017, con un accordo del valore di quasi un miliardo di dollari. L'applicazione tanto amata dai giovano è stata, in seguito, incorporata in TikTok. 

L'ordine esecutivo di Trump sostiene che ci sono "prove credibili" che l'acquisizione di Musically da parte di ByteDance "minacci di compromettere la sicurezza nazionale degli Stati Uniti". “TikTok acquisisce automaticamente numerose informazioni dai propri utenti, compresi i dati sulla posizione e le cronologie di navigazione e di ricerca”, si legge nel decreto, che secondo il governo americano, sarebbero poi forniti al governo cinese. 

Il provvedimento ordina che qualsiasi vendita di interessi in TikTok negli Stati Uniti sia avallata dal Committee on Foreign Investment, che per dare il via libera deve avere accesso ai libri contabili di ByteDance. La società cinese dovrà distruggere tutte le copie dei dati di TikTok legate agli utenti americani.  

Intanto, il presidente Usa ha da poco aperto un account ufficiale sull’applicazione Triller. Si tratta di un social media statunitense del tutto simile a TikTok, di cui è uno dei rivali più agguerriti. Il profilo di Trump può già contare su oltre 10 mila follower, mentre il suo primo video sulla piattaforma ha superato le 4,8 milioni di visualizzazioni. 

Intanto, non mancano società interessate ad acquisire TikTok. Nelle scorse settimane, Microsoft e Twitter hanno partecipato a dei colloqui preliminari con ByteDance. 

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI