• Programmatic
  • Engage conference

30/06/2020
di Alessandra La Rosa

Rubicon Project e Telaria insieme sotto un unico brand: nasce Magnite

Debutta sul mercato “la più grande piattaforma sell-side indipendente” per la monetizzazione della pubblicità. Supporto a tutti i tipi di asta e formati, compresi CTV, desktop display, video, audio e mobile

magnite.jpg

Il nuovo player nato lo scorso aprile dall'unione di Rubicon Project e Telaria ha ora un nome: Magnite. La società ha fatto il suo debutto ufficiale sul mercato oggi, con una nota ufficiale diramata alla stampa. Magnite, che nel comunicato si definisce "la più grande piattaforma sell-side indipendente", unisce "l'esperienza di Rubicon Project come exchange programmatic e le funzionalità CTV di Telaria leader nel settore, per favorire la relazione tra i publisher e le migliaia di buyer e brand. La piattaforma consente ai publisher di monetizzare in tutti i tipi di asta e formati, compresi CTV, desktop display, video, audio e mobile". Alla guida della società, in qualità di Presidente e CEO, Michael Barrett, che così commenta la nascita del player: «Siamo entusiasti di riunire oltre 600 persone in 15 Paesi sotto il nuovo brand Magnite ed iniziare l'incredibile viaggio che ci aspetta. L'unione della nostra ricca tecnologia, della nostra esperienza e delle nostre partnership sotto il brand Magnite ci avvicina sempre di più all'obiettivo di diventare un partner essenziale per publisher e buyer. Ora più che mai, il nostro settore ha bisogno di un'alternativa indipendente agli ecosistemi chiusi. Noi di Magnite crediamo che la collaborazione sia il percorso da seguire per arrivare a un ecosistema fiorente che soddisfi tutti». Alla base dell'offerta di Magnite, l'impegno a favore di soluzioni aperte e guidate dalla comunità, che consente ai publisher di gestire l'inventory e i ricavi alle loro condizioni, e la totale indipendenza: poiché l'azienda infatti non detiene quote di partecipazione in alcun media, "può fornire ai publisher una guida super partes e un servizio clienti eccezionale". Inoltre, grazie a Magnite, "è più facile per i buyer connettersi in modo efficiente con le audience globali tramite ogni canale e formato". Contestualmente al suo debutto sul mercato, l'azienda ha anche annunciato che il simbolo del titolo nel Nasdaq Global Select Market passerà da "RUBI" a "MGNI". Il trading con il nuovo simbolo del titolo inizierà all'apertura del mercato mercoledì 1° luglio 2020. In Italia, la società sarà guidata da Sara Buluggiu, MD Italy, Spain e Mena di Magnite. Sara Buluggiu

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI