• Programmatic
  • Engage conference

16/09/2022
di Teresa Nappi

PubMatic acquisisce Martin, piattaforma di misurazione e reporting dei media

L’operazione sarà finanziata dalla liquidità esistente nel bilancio dell’ad tech company. L'obiettivo è rafforzare l'offerta ai buyer di strumenti avanzati per pianificazioni più efficaci dell’inventory omnicanale globale di PubMatic

PubMatic-Martin.png

PubMatic, azienda ad tech indipendente, ha stipulato un accordo definitivo per acquisire Martin, una piattaforma di misurazione e reporting dei media, proseguendo nel suo piano di investimento nella supply path optimization (SPO).

“La supply chain della pubblicità digitale del futuro deve essere efficiente ed efficace sia per gli editori che per i buyer. A tal fine, negli ultimi anni abbiamo investito in tecnologia e soluzioni per consentire agli acquirenti di accedere in modo efficiente all’inventory e al pubblico dei migliori editori di tutto il mondo", ha affermato Rajeev Goel, co-fondatore e Ceo di PubMatic. “Integrando il workflow, l'analisi e le capacità di ottimizzazione di Martin nella nostra piattaforma, crediamo che accelereremo e rafforzeremo ulteriormente la nostra posizione di piattaforma preferita dai buyer e, a sua volta, riusciremo a garantire maggiori entrate pubblicitarie alla nostra base di editori globali".

L'acquisizione risponde alla crescente domanda da parte dei clienti buy-side di PubMatic di strumenti avanzati per sfruttare l’inventory omnicanale globale di PubMatic, comprese soluzioni di addressability leader di mercato come Connect e tecnologie innovative per abilitare l'SPO.


Leggi anche: PUBMATIC AMPLIA L’OFFERTA CON CONNECT, NUOVO TOOL PER SEMPLIFICARE L’ATTIVAZIONE DEI DATI LATO VENDITA


“Siamo entusiasti di entrare a far parte di PubMatic, leader nella tecnologia e innovazione programmatica. Con la maturazione del settore, è più importante che mai fornire informazioni trasparenti agli acquirenti al fine di migliorare la loro capacità di raggiungere il loro pubblico su contenuti di qualità", ha affermato Tanja Mimica, Ceo e co-fondatrice di Martin. "Sono entusiasta che il nostro team - estremamente talentuoso - si unisca alla famiglia PubMatic, dove possiamo continuare a innovare come parte della roadmap dei prodotti SPO di PubMatic".

La transazione sarà interamente finanziata dalla liquidità esistente nel bilancio di PubMatic e dovrebbe concludersi entro settembre 2022, soggetta alle consuete closing conditions.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI