• Programmatic
  • Engage conference

22/06/2020

Streetvox punta sul Dooh: accordo per la raccolta adv del circuito Digital Box di Domminaction

I Digital Box rappresentano un network di 15 schermi digitali Full Motion nel cuore di Milano pianificabili anche in modalità programmatic

Digital-Box-Streetvox.jpg

Vox Media, concessionaria pubblicitaria già presente nel mercato delle maxi-affissioni con il brand Streetvox, ha annunciato il raggiungimento di un accordo in esclusiva per la raccolta pubblicitaria del circuito Digital Box di Domminaction. Il Dooh - ossia l’utilizzo di schermi digitali per campagne pubblicitarie Out of Home - è sempre stato uno degli obiettivi strategici nello sviluppo di Streetvox e i Digital Box rappresentano un network di 15 schermi digitali nel cuore di Milano, imprescindibili nella pianificazione di una moderna ed efficace campagna pubblicitaria nella città meneghina. Si tratta di schermi Full Motion pianificabili anche in modalità programmatic, oltre 4 milioni di contatti mese certificati, spiega l'azienda, che si sviluppano per i 550 metri di Corso Vittorio Emanuele II a Milano, da Piazza San Babila a Piazza del Duomo passando per Piazza Liberty, a copertura di una delle strade dello Shopping più importanti d’Europa con oltre 130 negozi, 330 vetrine commerciali, il cuore della cultura, del business e della politica milanese.  

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI