• Programmatic
  • Engage conference
17/10/2022
di Francesco Leone

Spotify, nuova offerta per i clienti Megaphone in Europa: accesso gratuito a Podsights e agli strumenti Chartable

Spotify, nuova offerta per i clienti Megaphone in tutta Europa accesso gratuito a Podsights e agli strumenti Chartable (1).png

Spotify ha attivato un nuovo bundle per gli editori di podcast in tutta Europa, inclusa l’Italia. Nell’iter del percorso che l’azienda ha perseguito, al fine di sviluppare la modernizzazione delle pubblicità audio, la crescita di creators ed editori e un maggiore ritorno agli inserzionisti, tecnologie pubblicitarie come Streaming Ad Insertion e Spotify Audience Network hanno segnato tappe fondamentali di questa progressione, oltre ovviamente all’integrazione di piattaforme di podcast come Megaphone, Podsights e Chartable.

Questo processo di potenziamento continua con l'introduzione di una nuova offerta per gli editori Megaphone di Italia, Regno Unito, Germania, Francia e Spagna. Il bundle garantisce loro l'accesso gratuito sia a Chartable che a Podsights, il tutto mantenendo le attuali condizioni commerciali di Megaphone.

Nel dettaglio, Chartable, la piattaforma di analisi dei podcast, consente agli editori di conoscere e far crescere il proprio pubblico attraverso strumenti di attribuzione promozionale e di audience insight, mentre Podsights, servizio leader di misurazione della pubblicità nei podcast, aiuta gli inserzionisti a misurare e valutare al meglio le loro inserzioni.

Grazie a questa suite di offerte, gli editori saranno in grado di applicare le principali soluzioni di analisi e di misurazione all'intero business dei podcast.


Leggi anche: SPOTIFY LANCIA PODSIGHTS, PER LA MISURAZIONE DELLA PUBBLICITÀ NEI PODCAST


Con Podsights, gli editori potranno sfruttare gli strumenti di indicizzazione degli annunci della piattaforma. Ciò consentirà loro di misurare l'impatto delle campagne pubblicitarie in corso nei loro podcast, dimostrando il valore dei loro contenuti e stimolando una maggiore domanda da parte degli inserzionisti. Al momento, i clienti Megaphone dovranno accedere a Podsights e Chartable separatamente dalla piattaforma Megaphone. Nel corso del tempo, Spotify intende rendere possibile agli utenti di Megaphone l'accesso a questi strumenti direttamente all'interno della piattaforma.

"Nell'ultimo anno ci siamo concentrati sul rafforzamento della già solida offerta di Megaphone, per garantire che rimanga il luogo migliore per gli editori per comprendere e far crescere il proprio pubblico e monetizzare i propri contenuti. Siamo focalizzati al massimo sull'aiutare gli editori europei di podcast a far crescere il loro business e crediamo che questi strumenti giocheranno un ruolo fondamentale nel far sì che ciò accada” ha dichiarato Nina Harvey, International Head of Publishers and Business Development di Spotify.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI