• Programmatic
  • Engage conference

28/02/2020

Rai vende a Netflix circa sessanta film e incassa 2,7 milioni di euro

La piattaforma di streaming americana offrirà questi titoli ai suoi abbonati entro dicembre 2023

UFS88K1F5968-kXCG-U110170635582509D-1024x576@LaStampa.it_.jpg

Rai ha venduto a Netflix i diritti di trasmissione di una sessantina di film incassando 2,7 milioni di euro. In particolare, scrive la Repubblica, la piattaforma di streaming video ha acquistato da RaiCinema i diritti di 61 titoli (per i quali sborserà 2,4 milioni) e quelli di altri 19 titoli (per i quali pagherà 300 mila euro). Questi ultimi 19 lungometraggi appartengono, precisa il quotidiano, ad altri soggetti: dopo averne acquistato i diritti di trasmissione RaiCinema li cede dunque a Netflix, che offrirà ai suoi abbonati i film in questione entro il dicembre del 2023. La Rai conserverà comunque la possibilità di trasmettere alcuni titoli sui suoi canali televisivi tradizionali. Inoltre, per quattordici giorni dalla messa in onda su questi stessi canali, l'emittente pubblica potrà offrire i film anche sulla applicazione RaiPlay.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI