• Programmatic
  • Engage conference
22/12/2021
di Alessandra La Rosa

Olimpiadi: la Rai dà 80 milioni di euro a Discovery per i diritti

La tv pubblica potrà trasmettere i Giochi di Pechino 2022 e Parigi 2024 anche sul digitale

Photo by <a href="https://unsplash.com/@bt_optics?utm_source=unsplash&utm_medium=referral&utm_content=creditCopyText">Bryan Turner</a> on <a href="https://unsplash.com/s/photos/olympic-games?utm_source=unsplash&utm_medium=referral&utm_content=creditCopyText">Unsplash</a>

Photo by Bryan Turner on Unsplash

È ufficiale, Discovery e Rai hanno raggiunto un accordo per i diritti televisivi delle prossime Olimpiadi di Pechino 2022 e Parigi 2024.


Leggi anche: DISCOVERY E RAI TROVANO L'INTESA. I PROSSIMI APPUNTAMENTI OLIMPICI IN CHIARO SULLA TV PUBBLICA


Lo riporta l’Ansa, specificando che, a fronte dell’esborso a Discovery di circa 80 milioni di euro (cifra che comprenderà anche i diritti di alcuni eventi di ciclismo), la tv pubblica potrà trasmettere 100 ore di gare delle Olimpiadi di Pechino e 360 delle Olimpiadi di Parigi.

La trasmissione potrà avvenire anche per via digitale, e questa è un’altra importante novità. Per gli ultimi Giochi Olimpici, quelli di Tokyo della scorsa estate, le ore che Rai poteva trasmettere erano 200, su un’unica rete (Rai 2), e non contemplavano il digitale. Adesso le manifestazioni potranno essere trasmesse su due canali.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI