• Programmatic
  • Engage conference

26/05/2021
di Andrea Di Domenico

Nasce Mediaset Infinity: tv generalista, canali premium e Champions in un unico servizio

Dopo aver unito ad aprile Mediaset Play e Infinity, Cologno lancia la nuova piattaforma di streaming con un'offerta "piramidale"

mediasetinfinity_ver_colore_pos (1).jpg

Mediaset annuncia il lancio di “Mediaset Infinity”, il nuovo servizio che unisce tutta l’offerta gratuita delle reti Mediaset e con una offerta in abbonamento che passa da film a serie TV in prima assoluta e arriva alle prossime tre stagioni di Champions League.

Cologno ha dunque deciso di cambiare nuovamente logo e denominazione alla sua piattaforma di streaming, dopo aver lanciato ad aprile l'app “Mediaset Play Infinity”, in cui erano già confluiti i precedenti servizi Mediaset Play (gratuito), e Infinity (film e serie tv a pagamento, per l’occasione ribattezzato Infinity+). La nuova piattaforma, che ne prende il posto, aggiunge all’offerta una serie di nuovi tasselli, come contenuti originali pensati per il web e i “premium channel” tematici.

Anche la nuova piattaforma è disponibile su tutti i device (incluse le smart tv abilitate, con app dedicata) e includerà il pezzo forte dell’offerta digitale Mediaset nei prossimi anni, ossia la Champions League, di cui il gruppo si è aggiudicato i diritti per lo streaming pay. Prende così corpo un’offerta a piramide, “del tutto sperimentale” rispetto alle piattaforme di streaming oggi esistenti, si legge nella nota emessa da Cologno.

Mediaset Infinity: un'offerta a piramide

Ecco come si compone la piramide dell'offerta Mediaset Infinity: si tratta di un'offerta "ibrida", alla cui base c’è la grande tv generalista, accessibile gratuitamente. Su "Mediaset Infinity" si può vedere online, in diretta o on demand, integralmente o in singole clip, tutta l’offerta generalista delle reti Mediaset. A questa si aggiungeranno a partire dall'autunno nuovi contenuti inediti "digital first", programmi pensati per il web.

In più, se lo vuole, il pubblico può anche accedere al resto della piramide, una selezione di alta qualità di prodotti come centinaia di film e serie tv disponibili in qualsiasi momento. L'offerta in abbonamento parte ovviamente da Infinity, che a 7,99 euro al mese offre un'ampia library di produzioni americane ed europee, dai singoli titoli appena usciti dalle sale ai cofanetti completi con tutte le stagioni delle migliori serie al mondo. Per esempio, tra i titoli di questa stagione: tutto "Il trono di spade" in 4K, le anteprime di "Judas & the Black Messiah" e "Godzilla vs Kong", tutti e sei i film del "Signore degli anelli" e de "Lo Hobbit" e tanto altro.

Inoltre, il pubblico potrà anche accedere a un’offerta opzionale: una serie di "premium channel" verticali specializzati in serie tv, sport, documentari e offerte per i più piccoli (al momento Mediaset non ha fornito ulteriori dettagli su questa porzione dell’offerta, che tuttavia è ipotizzabile coinvolgerà dei partner editoriali esterni, sulla scia di quanto fatto, per esempio, da Amazon con gli Amazon Prime Video Channels).

La Champions League su Mediaset Infinity

Infine, al vertice della piramide "Mediaset Infinity” le prossime tre edizioni della Uefa Champions League. Ogni anno si potranno vedere online su "Mediaset Infinity" 104 partite della Champions League, finale compresa. Partite a cui si aggiungono i 17 incontri gratuiti visibili su Canale 5 (anche in streaming) per un totale di 121 partite top a stagione offerte da Mediaset ai propri telespettatori. Tra i match ci sono anche le migliori partite europee di Juve, Milan, Inter e Atalanta, le squadre italiane appena qualificate a fine campionato. Il prezzo dell’abbonamento non cambia: pur con l’aggiunta della Uefa Champions League l’utente di “Mediaset Infinity” continuerà a pagare solo 7,99 euro al mese.

In conclusione, la nascita di "Mediaset Infinity" “rappresenta un'innovazione per il mercato italiano e un aumento di valore per Mediaset che dà un’ulteriore spinta alla propria offerta di contenuti online, già ora leader in Italia davanti a tutti gli altri editori tv per video visti”, sottolinea il broadcaster in una nota. Il nuovo servizio è accessibile sia via browser - all’indirizzo www.mediasetplay.mediaset.it - sia attraverso l’app “Mediaset Infinity” su PC, Mac, smartphone, tablet e console giochi. Il servizio è disponibile anche sulle Smart Tv abilitate e attraverso dispositivi come FireTv Stick.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI