• Programmatic
  • Engage conference

21/01/2021
di Lorenzo Mosciatti

Fedele Usai è il nuovo amministratore delegato di Tenderstories

L’ex amministratore delegato di Condé Nast Italia guida l’emanazione italiana della società attiva nella creazione di contenuti

Fedele Usai

Fedele Usai

Terminata l’esperienza in Condé Nast, Fedele Usai entra ora a far parte di Tenderstories, nuovo nome assunto da Tendercapital Productions, la società attiva nella creazione di contenuti originali e nella produzione audiovisiva.

Tenderstories è parte dello stesso gruppo di Tendercapital, player internazionale attivo nel settore dell’asset management.


Leggi anche: TUTTI I CAMBI DI POLTRONA  


Fedele Usai è stato sino a fine 2020 amministratore delegato di Condé Nast Italia, company in cui era approdato 9 anni prima. In precedenza, ha maturato una carriera nelle principali agenzie di pubblicità italiane, dapprima in BGS e quindi in Bates, Leo Burnett e TBWA, di cui nel 2009 è diventato amministratore delegato, passando prima per Fiat, chiamato da Sergio Marchionne a guidare per due anni la comunicazione del brand Fiat a livello mondiale.

Fedele Usai a partire da oggi assume la carica di amministratore delegato di Tenderstories. Il suo arrivo segue l’ingresso di Malcom Pagani, nominato Direttore Editoriale e Vicepresidente Esecutivo per l’Italia lo scorso novembre.

“Ho deciso di intraprendere questa nuova avventura in un ambito che oggi e negli anni a venire proporrà sfide sempre più affascinanti”, afferma Fedele Usai. “Tenderstories si candida a diventare un player di riferimento nel mercato dei contenuti di qualità con una vocazione internazionale. È una avventura che affronto con grande entusiasmo e soprattutto con i migliori compagni di viaggio, Moreno e Malcom, che mi potessi augurare".

Moreno Zani, Chairman di Tendercapital, ha commentato così l’ingresso di Usai in Tenderstories: “Sono entusiasta dell’arrivo di Fedele, che completa la squadra di Tenderstories. La sua consolidata esperienza in ambito media ed i grandi risultati da lui raggiunti lo rendono la persona ideale per guidare Tenderstories nel suo percorso di sviluppo strategico”. 

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI