• Programmatic
  • Engage conference

30/06/2021
di Andrea Di Domenico

Dazn trasmetterà la Champions femminile, anche in chiaro su YouTube

La piattaforma di streaming scommette sulla crescita del calcio femminile e, attraverso una partnership con Google, renderà la competizione live e disponibile senza costi per i fan di tutto il mondo

dazn-champions-youtube (1).jpg

Dazn, che dalla prossima stagione trasmetterà in Italia tutta la Serie A e la Serie B, si conferma in prima linea nell’offerta calcistica annunciando una serie di nuove acquisizioni: la piattaforma di straming ha infatti ufficializzato che trasmetterà tutta la UEFA Europa League e il meglio della UEFA Conference League per i prossimi 3 anni (ne parliamo in questo articolo). Inoltre, Dazn ha annunciato di avere acquisito i diritti globali per trasmettere la Uefa Women’s Champions League per le prossime quattro stagioni, dal 2021 al 2025.

Grazie a una partnership con YouTube, inoltre, Dazn renderà la principale competizione europea di calcio femminile live e disponibile senza costi per i fan di tutto il mondo. La racolta pubblicitaria legata a questa competizione sarà seguita nel nostro Paese da Dazn Media

Si tratta, specifica la nota stampa, della prima volta che la Uefa centralizza i diritti tv di tutte le partite di Champions League femminile su un'unica piattaforma globale e, in un momento in cui il calcio femminile continua a lottare per una maggiore visibilità, la combinazione tra Dazn e YouTube offre alle giocatrici, ai club e alla competizione stessa, un’importante occasione di visibilità internazionale.


Leggi anche: MEDIASET RACCOGLIERÀ LA PUBBLICITÀ PER LE PARTITE DI SERIE A TRASMESSE DA DAZN


Nel dettaglio l’accordo prevede che per le prime due stagioni (2021-23) i tifosi potranno seguire tutte le 61 partite della competizione, dalla fase a gironi fino alla finale, sia sulla piattaforma pay di Dazn (live e on demand) sia gratuitamente sul canale YouTube della stessa. Per le ultime due stagioni (2023-25), invece, tutte le 61 partite saranno in diretta su Dazn mentre 19 partite saranno disponibili sul canale YouTube di Dazn.

A tal proposito, Dazn ha aperto su YouTube un canale dedicato alla Champions League femminile, dove mercoledì è stato trasmesso un evento live di presentazione del progetto e dove ha debuttato il cortometraggio "We All Rise With More Eyes". Il film, diretto dalla pluripremiata Alyssa Boni e doppiato dal rapper britannico Flohio, si concentra sulla competizione e sul circolo virtuoso che si innesca quando “più occhi” si concentrano sull’evento sportivo.


Leggi anche: DAZN, IL PREZZO DELLA NUOVA OFFERTA AGLI ABBONATI


"Siamo entusiasti di essere la nuova emittente globale della UEFA Women's Champions League e non vediamo l'ora di lavorare con YouTube e Google per avvicinare i fan al gioco e far brillare le sue stelle come mai prima d'ora”, ha dichiarato James Rushton, Co-Ceo di Dazn.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI