• Programmatic
  • Engage conference

31/08/2020
di Teresa Nappi

Zalando punta sul lusso “accessibile” con la categoria Designer e una nuova campagna

Con planning su digital, stampa, OOH e canali proprietari, la comunicazione “Real life luxury” partirà il 30 agosto in tutta Europa. Aggiunti nuovi brand di fascia alta e assegnato un nuovo nome alla sezione dedicata

Un'immagine della nuova campagna Zalando "Real life luxury"

Un'immagine della nuova campagna Zalando "Real life luxury"

Zalando annuncia nuove iniziative per migliorare la customer experience di lusso come parte del processo per diventare lo Starting Point for Fashion in Europa.

La piattaforma di moda e lifestyle vuole intensificare le sue relazioni con i clienti aggiungendo nuovi brand di fascia alta, come Roksanda e Marchesa, e ampliando l'assortimento di Victoria Beckham e Moschino. Attualmente l'assortimento premium include 260 brand.

Inoltre, l'azienda modificherà il nome della categoria "Premium" in "Designer", per rispecchiare meglio la gamma di prodotti.

In ultimo, ma non ultimo, ha deciso di lanciare una campagna marketing dedicata, basata sul concept "Real life luxury". Questo fa parte della strategia di Zalando di proseguire gli investimenti finalizzati a raddoppiare l'assortimento premium e di lusso e a triplicare il volume lordo delle merci (GMV) della categoria entro il 2023.

"Ci stiamo concentrando sulla categoria premium e sull'espansione verso le categorie advanced contemporary e lusso nel corso di tutto il 2020. Con nuovi brand, un nuovo nome per la categoria e una campagna di marketing dedicata, rinforziamo il nostro posizionamento come destinazione di design per i clienti e per i brand”, spiega Lena-Sophie Roeper, Buying Director Premium & Luxury di Zalando.

“Siamo impazienti - continua - di offrire ai nostri clienti una nuova esperienza online e di offrire ai brand un ambiente adatto in cui presentarsi all'altezza dei propri standard. Ci ha fatto particolarmente piacere ricevere un riscontro positivo da alcuni brand che stanno ora ampliando il proprio assortimento sulla nostra piattaforma”.

La campagna “Real life luxury”

Oltre a un miglioramento della customer experience di lusso sulla piattaforma, Zalando lancia contestualmente anche una nuova campagna marketing: "Real life luxury".

La comunicazione ha l’obiettivo di attribuire alla categoria Designer un posizionamento più accessibile a un gruppo più ampio di clienti, presentando insieme il vasto assortimento.

La campagna, diretta e fotografata da Felix Cooper, art director con base nel Regno Unito, non raffigura modelli, ma persone reali nell'atto di condividere il significato che ha per loro il concetto di "real life luxury", per le strade della cittadina di Monnickendam, nei Paesi Bassi. Il lusso può avere significati diversi di persona in persona: una fuga nella natura, il tempo passato con la famiglia e gli amici o la libertà di esprimere la propria individualità.

I protagonisti dell'operazione di marketing di Zalando visitano luoghi che per loro hanno un certo significato e raccontano storie intime e personali sul modo in cui la moda è per loro una forma di espressione personale, evasione e un modo di migliorare il proprio quotidiano infrangendo le convenzioni e accrescendo la fiducia in sé.

La campagna, on air dal 30 agosto in Italia e in altri paesi europei, interesserà canali digitali, stampa, pubblicità esterna e canali proprietari di Zalando. Anche nella nuova sezione Designer di Zalando verrà celebrata la "Real life luxury", mentre su Instagram e TikTok saranno disponibili contenuti esclusivi per i social media.

La pianificazione è curata internamente all’azienda, ma solo per stampa e affissioni sono state scelte agenzie media locali (in Italia si tratta di OMD).

Nello specifico, Italia, Francia e Germania saranno i Paesi interessati dalla pianificazione multimediale, mentre per gli altri mercati di Zalando è stata prevista solo una pianificazione digital.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI