• Programmatic
  • Engage conference

29/10/2020
di Alessandra La Rosa

“Tu non sei Zlatan, non sfidare il virus”: Ibrahimovic contro il Covid nello spot di Regione Lombardia

Il campione del Milan gira un video sul terrazzo di Palazzo Lombardia per contrastare la diffusione del Coronavirus

zlatan-ibrahimovic.jpg

Zlatan Ibrahimovic scende in campo al fianco della Regione Lombardia per contrastare la diffusione del Coronavirus.

Il campione del Milan, che ha recentemente sconfitto il Covid, è infatti protagonista di uno spot, promosso dalla Regione e diffuso sui social, in cui sensibilizza il pubblico sul rispetto del distanziamento sociale e sull’uso della mascherina, due comportamenti fondamentali per rallentare la diffusione del contagio.

Lo spot, si legge in una nota di Regione Lombardia, rientra nell’azione di comunicazione della Regione sul tema della responsabilità individuale, che in queste settimane ha dato vita anche a una campagna multisoggetto.


Leggi anche: AL VIA THE COVID DILEMMA, LA NUOVA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE DELLA REGIONE LOMBARDIA


“L’idea di coinvolgere Ibra – spiega il governatore Attilio Fontana – mi è venuta la sera del derby. Zlatan tornava in campo dopo la convalescenza e a quel punto ho pensato che avrebbe potuto aiutarci a lanciare un messaggio importante. Lui ha accettato subito l’invito dimostrando una grandissima sensibilità e assoluta disponibilità e per questo lo ringrazio”.

Il risultato della collaborazione è uno spot assolutamente in linea con il personaggio Ibra, in cui il messaggio di sensibilizzazione è forte, netto e concreto. “Tu non sei Zlatan, non sfidare il virus”, dice il campione, invitando a usare la testa e rispettare le regole, in questa lotta al Covid in cui a tutti è chiesto di fare la propria parte con responsabilità.

Il video, che vi mostriamo di seguito, è stato girato sul terrazzo di Palazzo Lombardia.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI