• Programmatic
  • Engage conference
06/05/2022
di Caterina Varpi

Philadelphia sponsor di Eurovision Song Contest. Al via la campagna pubblicitaria “Gustati il momento”

Il marchio del Gruppo Mondelez International sarà anche sponsor del FantaEurovision

spot-philadelphia.jpg

Philadelphia, uno dei sei partner nazionali di Eurovision Song Contest 2022 accanto a Costa Crociere, Fiat, Lavazza, Plenitude e Vodafone, lancia in vista dell'evento in programma da martedì 10 a sabato 14 maggio una campagna pubblicitaria integrata che coinvolgerà televisione, radio, cinema, out of home e che prevede un'importante presenza sul digital. La comunicazione è stata ideata da YAM112003 e pianificata da Carat.

“Crediamo fortemente nel potere dei momenti quotidiani: la vita è migliore quando ogni giorno si apprezzano piccoli attimi di magia e quando si trascorre il tempo con le persone che si amano”, dice Francesco Surrenti, Responsabile Marketing Philadelphia. “Momenti magici, come l'Eurovision Song Contest, che riunisce famiglia ed amici, culture e Paesi sotto un'unica bandiera: quella della musica.”


Leggi anche: PUBBLICITÀ 2022, I NUOVI SPOT IN PARTENZA


Il marchio del Gruppo Mondelez International ha di recente lanciato la campagna “Gustati il momento” che racconta tutti i momenti quotidiani che vale la pena di vivere e condividere con le persone che si amano e, proprio in occasione dell’evento musicale di portata mondiale, conterrà una versione speciale dello spot con una scena dedicata all’Eurovision Song Contest.

La campagna vuole essere una celebrazione emozionale, ironica e autentica della straordinarietà del quotidiano, in cui i veri protagonisti sono i momenti di cui è fatta la vita di ognuno di noi. 

Lo spot andrà in onda su Rai1 nei break pubblicitari delle serate Prime Time dell’Eurovision Song Contest, che si terrà dal 10 al 14 maggio a Torino, e vivrà per una settimana su 753 schermi al cinema oltre che essere online sul servizio di video on-demand di RaiPlay.


Leggi anche: MONDELEZ, IN GARA IL MEDIA INTERNAZIONALE. IN ITALIA IL BUDGET SUPERA I 25 MILIONI DI EURO


Diverse sono poi le attivazioni che verranno sviluppate nei due luoghi nevralgici dell’evento, ovvero il Palasport Olimpico e l’Eurovision Song Contest Village all’interno del Parco del Valentino: nel primo verrà posizionata una speciale installazione all’interno della quale i visitatori potranno scattare una foto ricordo della partecipazione all’evento personalizzata con il “cremoso” intervento di Philadelphia; all’Eurovision Village, invece, sarà allestita una speciale area relax di 65 mq dove si terranno show-cooking, degustazioni di prodotto e assaggi di ricette dolci e salate.

Un ulteriore momento speciale sarà il “Gala Dinner” a cui parteciperanno i cantanti protagonisti dell’Eurovision Song Contest con le loro delegazioni, le istituzioni e altri ospiti speciali. Durante questo evento, verranno proposte pietanze firmate Philadelphia.

Per quanti invece non potranno essere fisicamente presenti, Philadelphia ha pensato a un piano editoriale social guidato da Chef in Camicia, che per l’occasione presenteranno ricette esclusive ispirate all’atmosfera e alle melodie dell’Eurovision Song Contest.

Infine, Philadelphia sponsorizzerà il FantaEurovision, edizione speciale del famoso FantaSanremo. Tutti gli appassionati di musica potranno iscriversi alla Lega pubblica costruendo squadre ideali formate dagli artisti in gara. Gli utenti potranno contare su dei bonus dedicati a Philadelphia come ad esempio dei punti extra se l’artista si “spalmerà” sul palco o se sfoggerà un outfit “total white”. A supporto di questo ulteriore tassello dell’attivazione una squadra di influencer composta da Andriana Kulchytsha, Sam&Wendy, Emanuele Ferrari, Papà per scelta e DarioHead che si sfideranno sui social.

Credit

Agenzia creativa: YAM112003

  • Creative Director: Gory Pianca
  • Client Director: Elide Dell’Avo
  • Head of Copy: Alessio Capobianco
  • Head of Art: Carlo Miozzi
  • Copywriter: Michela Lillo, Giovanni Russo
  • Art Director: Erica Battello, Vincenzo Castro, Filippo Ferretti
  • Head of Content: Francesca Arceri, Veronica Brognara
  • Social Media Manager: Elisa Marina
  • Account Manager: Mauro Pomponio
  • Project Manager: Cecilia Tosi
  • Producer: Veronica Pasi, Daniela Zanetti

Casa di produzione: The Box Films

  • Regia: Ludovico Galletti
  • Executive Producer: Antonio Capuzzello
  • Producer: Alice Crovato
  • DOP: Guido Mazzoni
  • Costumi: Simona Marchini
  • Scenografia: Rita Di Marco
  • Montaggio: Gregorio Sebastio
  • TLC: Daniel Pallucca
  • Musica originale: Daniele De Virgilio

Pianificazione: Carat

  • Client Partner: Anna Pasqualotto
  • Client Leader: Adele Musmeci
  • Digital Partner: Rossella Sereno
  • Digital Leader: Francesca Anzani

Organizzazione on field: Mktg

  • Client Director: Serena Lembo
  • Art Director: Diego Tiziani
  • Senior Project Manager: Irene Digiorgio

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI