• Programmatic
  • Engage conference

10/12/2021
di Teresa Nappi

Mionetto: on air fino al Natale lo spot “Nato in Italia, amato ovunque”. Firma Gitto Battaglia_22

Pianificato da Wavemaker, il film pubblicitario - parte della campagna internazionale "Mionetto. Non solo un Prosecco" lanciata lo scorso luglio - sarà visibile dal 12 al 25 dicembre sulle principali reti tv italiane

Mionetto-Spot.jpg

Prenderà il via il 12 dicembre sulle principali reti televisive italiane la programmazione dello spot di Mionetto, parte della campagna “Mionetto. Non solo un Prosecco” lanciata a livello internazionale della Cantina lo scorso luglio.


Leggi anche: MIONETTO LANCIA LA SUA CAMPAGNA INTERNAZIONALE CON UNO SPOT. FIRMA GITTO BATTAGLIA_22


In programmazione fino al 25 dicembre, il film si propone come un viaggio che dall’Italia tocca alcune delle città più iconiche sia d’Europa che d’oltreoceano, dove Mionetto porta la sua personalità coinvolgente, affascinando i consumatori nei momenti di convivialità. Questo percorso nello slot è reso possibile grazie a un tocco surrealistico che offre ai protagonisti la possibilità di partecipare a un’avventura che, come per incanto, riconduce al territorio di origine del brand sin dal 1887: le sinuose colline di Valdobbiadene.

Attraverso l’idea creativa dell’“adv nell’adv”, il billboard Mionetto, che funge anche da richiamo frequente ai simboli del brand come l’obliquità e la cromia arancione, si trasforma magicamente in uno stargate attraverso il quale i protagonisti si spostano da una scena all’altra. Il risultato è una coinvolgente ed emozionante sequenza di location e istanti che infine approda all’incantevole paesaggio culla di Mionetto, Valdobbiadene. Il payoff “Nato in Italia, amato ovunque” diventa quindi la perfetta conclusione di questo viaggio.

L’intera pianificazione, che coinvolgerà le maggiori concessionarie quali Publitalia, Rai, Cairo, Sky e DAZN (modulo DAZN da 10 spot 15’’ nella 18°giornata di campionato di Serie A, il 19 dicembre), è stata studiata dal partner media Wavemaker con l’obiettivo di ottenere un’ampia diffusione e copertura attraverso i formati da 30”, 20’’ e 15’’ per un totale previsto di 74,5 milioni di contatti.

Autori del progetto sono Vicky Gitto e Roberto Battaglia, fondatori di Gitto Battaglia_22. A donare memorabilità alla narrazione dai tratti immaginifici, a firma del pluripremiato regista italiano Igor Borghi, è la base musicale che evoca le sonorità tipiche del cinema italiano, curata dal compositore, produttore e consulente musicale Enzo Casucci.

Credits

  • Cliente: Mionetto S.p.A.
  • Agenzia: GB_22
  • Casa di Produzione: The Big Mama
  • Regia: Igor Borghi
  • D.o.p.: Paolo Caimi
  • Post produzione: Band
  • Fotografo: Gabriele Inzaghi
  • Musica: “Fantastico” di Enzo Casucci
  • Centro Media per l’Italia: Wavemaker Italia

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI