• Programmatic
  • Engage conference

16/02/2020
di Vincenzo Stellone

FinecoBank lancia la campagna di riposizionamento “Noi Siamo Fineco”

Nuovo capitolo per il brand che intende proporsi ora come il miglior partner per gli investimenti degli italiani. L'agenzia è McCann, il planning è curato da OMD

Fineco-McCann.jpg

Nuova campagna di comunicazione per FinecoBank, che apre un nuovo capitolo della sua storia passando dal posizionamento “The Human Factor” a “Noi Siamo Fineco”. È questo, infatti, il claim della comunicazione con cui l’azienda decise di posizionarsi in un momento storico in cui gli italiani non si fidino più delle banche tradizionali e in cui nuovi player - con una mentalità diversa - stanno contribuendo a un cambiamento della industry bancaria, offrendo meno burocrazia, più trasparenza e un accesso semplificato e intuitivo ai vari servizi. Tra questi, Fineco, con una storia ventennale alle spalle da challenger dello status quo grazie a un modo di fare banca semplice, digitale sin dalle origini, e altamente personalizzato. La campagna “Noi Siamo Fineco”, nata da un’idea creativa di McCann Worldgroup Italia e prodotta da Filmmaster Productions, è il risultato di un attento lavoro di ricerca sui reali motivi di insoddisfazione degli investitori, e si propone di offrire una soluzione per ciascuno di essi. https://youtu.be/3B8_6wpEuqI Dopo tutto Fineco è “la banca che semplifica la banca”, e ora si evolve posizionandosi come il miglior partner per gli investimenti degli italiani, l’alternativa che le persone cercano in questa industry.

La pianificazione della campagna FinecoBank

La campagna prevede due tagli tv da 30’’, scanditi dalle note di Don’t let the man let you down, brano di Fatboy Slim. La novità dello spot non sta solo nella scelta di una colonna sonora d’impatto, ma anche in un trattamento inusuale per i canoni del settore bancario, a firma del regista inglese Thomas Ralph. La pianificazione media è coordinata da OMD, centrale a cui Fineco Back ha scelto di affidarsi a seguito di una gara sul finire del 2019 (leggi qui l’articolo dedicato). Per questa importante campagna, sono stati previsti più flight nel corso dell’anno. Il media mix include la presenza dello spot in tv a partire dal 16 febbraio, ma la campagna si estende anche ad altri mezzi: digital, OOH, DOOH, stampa e teatro.

Credits

  • Client: FinecoBank
  • Vice Direttore Generale e Direttore Global Business: Paolo Di Grazia
  • Head of Marketing: Fabrizio Lingesso
  • Brand, Advertising & Events Manager: Simone De Amicis
  • Brand, Advertising & Events: Laura Carmignani
 
  • Agency: McCann Worldgroup Italia
  • Chief Creative Officer: Alessandro Sabini
  • Senior Art Director: Paolo Rubino
  • Senior Copywriter: Nicolas Larroquet
  • Assistant Copywriter: Aldo Manconi
  • Art Director: Adriawan Purwanto
  • Strategic Planner: Matteo Molari
  • Producer: Michele Virgilio
  • Chief Operating Officer: Maria Rosa Musto
  • Account Manager: Martina Colombo
  • Assistant Account: Valentina Meomartini
Social
  • Head of Social & Content: Nicola Guarino
  • Creative Leader: Daniela Calvanico
  • Art Director: Alessia Torre
  • Content Manager: Federica Larocca
  Casa di Produzione: Filmmaster Productions
  • Regia: Thomas Ralph
  • DOP: David Bird
  • Executive Producer: Fabrizio Razza
  • Producer: Nicole Lord

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI