• Programmatic
  • Engage conference

10/02/2020
di Caterina Varpi

Ferrarelle sceglie MediaCom come nuova agenzia media del gruppo v2

La centrale guidata da Zeno Mottura, vincitrice di una gara, lavorerà alla strategia e alla pianificazione dei marchi Ferrarelle, Acqua Vitasnella, Fonte Essenziale e Amedei

Zeno-Mottura-CEO-MediaCom-I-600x400.jpg

Ferrarelle SpA annuncia che, a seguito di una gara media che si è tenuta nel mese di gennaio, l’incarico come nuova agenzia del Gruppo verrà affidato a MediaCom, che coordinerà in sinergia con il team dell’azienda le attività di acquisto spazi e pianificazione pubblicitaria. La centrale, che ha da poco vinto gli account di Hasbro e Caffè Borbone, subentra a Carat, che ha seguito l’azienda per diversi anni.

A partire da febbraio, la strategia e la pianificazione media dei più importanti brand del gruppo campano – Ferrarelle, Acqua Vitasnella, Fonte Essenziale e Amedei – saranno quindi gestite dall’agenzia media parte del gruppo WPP.

“La qualità espressa dal team MediaCom e il loro approccio strategico sono alcuni degli aspetti che più ci hanno convinti a sceglierli come nuova agenzia media del gruppo Ferrarelle. Il 2019 è stato un anno fondamentale per il rilancio di alcuni dei marchi del gruppo: siamo convinti che quanto avviato lo scorso anno continuerà il suo trend positivo anche grazie alla nuova partnership con il team MediaCom” ha dichiarato Gabriele Monda, Responsabile Marketing di Ferrarelle SpA. “L’esito della gara ha comportato il termine della nostra storica collaborazione con Carat, che ha contribuito in maniera significativa allo sviluppo, alla crescita e al successo dei diversi marchi del gruppo Ferrarelle SpA, e che teniamo a ringraziare per l’eccellente supporto fornito in anni di proficua collaborazione”.

Il CEO di MediaCom, Zeno Mottura ha dichiarato: “Siamo molto felici di iniziare questa nuova partnership mettendo a disposizione dell’azienda Ferrarelle la nostra competenza e la nostra visione sugli scenari futuri della comunicazione”.

Per quanto riguarda la creatività, il marchio Ferrarelle lavora con Leo Burnett. Acqua Vitasnella fino all’anno scorso lavorava con BCube per i social e Saatchi&Saatchi per l’Atl.

ARTICOLI CORRELATI