• Programmatic
  • Engage conference

di Andrea Di Domenico

The Adecco Group con Libera Brand Building Group almeno fino al 2023

L’azienda attiva nelle HR conferma la fiducia al network guidato da Roberto Botto, che curerà per altri 2 anni la comunicazione omnicanale dei suoi 7 brand

Roberto Botto

Roberto Botto

Continua la partnership consolidata tra Libera Brand Building Group e The Adecco Group Italia, che vede l’azienda specializzata nella gestione delle risorse umane confermare la propria fiducia al gruppo fino al 2023.

“Sono particolarmente felice di ricevere questa conferma di The Adecco Group - commenta in una nota Roberto Botto, Ceo & Founder di Libera Brand Building Group - e di contribuire alla crescita dei 7 brand che ne fanno parte: The Adecco Group, Adecco, Modis, Badenock+Clark, Spring Professional, Fondazione Adecco per le Pari Opportunità e Mylia. Per il prossimo biennio il focus sarà duplice: rafforzare l’awareness del Gruppo e dei singoli brand e aumentarne la reputation tramite una strategia di contenuti omnicanale”.


Leggi anche: LIBERA BRAND BUILDING GROUP, FATTURATO DI 5 MILIONI E 10 NUOVI INGRESSI NEL TEAM


Sono due le società del gruppo coinvolte nel progetto di comunicazione: atl e btl saranno affidati a Libera Brand Building, mentre la comunicazione online, sia digital che social, sarà affidata alla digital company Bebit. Sul piano social, precisa il comunicato, l’attività condotta da Bebit sarà finalizzata a supportare i positioning dei diversi brand con una strategia di content management e tone of voice specifica, in linea con l’audience da intercettare e con le piattaforme coinvolte. Per The Adecco Group, si è scelto un taglio corporate e istituzionale da thought leader. Il brand Adecco, invece, ha da tempo avviato un assessment sul piano social che lo ha portato ad avvicinarsi con successo al pubblico dei Millennials e a dare sempre più priorità a canali come Instagram. Per Modis, società di consulenza ICT e ingegneristica del Gruppo, si è optato per un look&feel moderno e tecnologico, in linea con il nuovo profilo aziendale e il target di riferimento. A Spring Professional e Badenoch+Clark viene dedicato un linguaggio più formale, contenuti redazionali e una grafica elegante, in linea con un posizionamento di business più elevato e specializzato: il recruitment di posizioni manageriali di medio ed alto livello.

“Libera Brand Building Group - dichiara Davide De Carolis, Head of Brand Management & Communication di The Adecco Group Italia - ha seguito e sviluppato con successo quasi tutta la comunicazione dell’ecosistema The Adecco Group, fin dalla sua nascita nel lontano 2017, lavorando al posizionamento e/o al lancio di ogni singolo brand in Italia negli ultimi quattro anni. Questi sono i principali motivi della scelta di proseguire la collaborazione con il gruppo guidato da Roberto Botto, così da continuare da una parte il rafforzamento della brand awareness di The Adecco Group come leader di pensiero, dall’altra aumentare la reputation e il posizionamento di tutte le società specializzate tramite una strategia di contenuti omnicanale”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI