• Programmatic
  • Engage conference

di Andrea Salvadori

Gardaland, al via lo spot per la stagione 2018; budget di 2,5 milioni di euro

Al digital va il 7% dell'investimento riservato alla campagna pubblicitaria, realizzata dall'agenzia TBWA\Manchester e pianificata dalla centrale MediaCom. Parla il Sales and Marketing Director Luca Marigo

gardaland.jpg

E’ in partenza il piano di comunicazione messo a punto dal marketing di Gardaland in vista dell’apertura del 29 marzo della stagione 2018. Protagoniste della campagna, realizzata ai partner pubblicitari confermati del gruppo, TBWA\Manchester per la creatività e MediaCom per planning e buying, saranno le novità proposte da Gardaland. A partire da Peppa Pig Land, spiega il Sales and Marketing Director Luca Marigo, «l’area tematica dedicata al celebre cartone animato, molto popolare presso il target prescolare, che da quest’anno aggiunge tre nuove attrazioni, la Mongolfiera di Peppa Pig, ll Trenino di Nonno Pig e l’Isola dei Pirati, all’immancabile casa di Peppa». Peppa Pig Land sarà dunque al centro del nuovo spot tv di Gardaland, diretto da Dario Piana, dove faranno la loro comparsa anche l’Albero Prezzemolo e Fuga da Atlantide, due storiche attrazioni del parco tematico situato sulle sponde meridionali del Lago di Garda. «Lo spot sarà on air sulle principali tv, con un focus sui cabli kids, dalla fine di marzo sino a metà aprile, per tornare con un secondo flight da giugno a fine luglio» Le altre due novità della stagione 2018 (il rinnovamento di una delle attrazioni più popolari di Gardaland, I Corsari, con l’aggiunta di una nuova avventura, La vendetta del Fantasma, e la visione in 4D di spezzoni di San Andreas, il film catastrofico con protagonista Dwayne Johnson) saranno sostenute da una campagna radiofonica su emittenti lombarde, venete e su Rtl 102.5, che promuoverà anche gli abbonamenti alla nuova stagione. Il playing si completa con l’esterna, a Verona e nelle località del Lago di Garda. gardaland L’investimento pubblicitario 2018, continua Luca Marigo, «è in linea con la spesa del 2017, circa 2,5 milioni di euro, di cui il 7% riservato al digital». La campagna online è già partita ed è finalizzata in particolare «alla vendita dei pacchetti di soggiorno presso i nostri hotel in combinazione con i biglietti per accedere la parco e al Gardaland Sea Life Aquarium», con una pianificazione dunque a performance. L’azienda investe inoltre, nel corso di tutto l’anno, sui contenuti del sito e dei profili social, oltre a mettere in atto campagne di cdm al proprio database di clienti.

Credit

Cliente: Gardaland Agenzia: TBWA\Manchester Direttori Creativi: Gary Fawcett & Lisa Nichols Direttore Artistico: Rhys Hughes Copywriter: Ciaran Watkins Direttore Account: Heather Nickerson Responsabile Tv: Lou Vasey Regista: Dario Piana Produttore: Dom Murgia Produzione: Happy Means Content Post-Produzione: Edi Centro media: Mediacom Italy    

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI