• Programmatic
  • Engage conference

di Lorenzo Mosciatti

Gara media Fastweb: Dentsu, Mindshare e OMD alla prova del Digital Stress Test

La procedura è stata attivata da Ebiquity, la società che si sta occupando della gestione del pitch

fastweb_645842.jpg

Un Digital Stress Test per capire quale sarà la nuova centrale media di Fastweb.  E’ questa la procedura attivata da Ebiquity nell’ambito della consultazione aperta dall’operatore di telecomunicazioni che vede coinvolte tre società. 

“La gara media Fastweb, che vede coinvolta Mindshare, OMD e l’incumbent Dentsu (ex Vizeum), è alle fasi finali”, si legge in una nota di Ebiquity, la società che si sta occupando della gestione del pitch. “Fastweb, da sempre azienda attenta alle dinamiche e all’evoluzione del mercato media, ha deciso con Ebiquity di intraprendere un Digital Stress Test che vede coinvolti tutti i centri media partecipanti al pitch.” 


Leggi anche: TUTTE LE GARE DEL 2022


Lo stress test si articola in 3 fasi pratiche durante le quali i team digital delle agenzie sono messi alla prova su piattaforme, casi pratici di digital risk management, flussi di gestione dell’operatività quotidiana e modello di innovazione. Lo scopo è quello di far approcciare il cliente all’agenzia già in fase di gara e consentirgli di vivere per un giorno, intorno ad un tavolo di lavoro, quello che potrà essere la futura collaborazione con il team di digital. 

“L’esperimento, già riuscito in passato e accolto con entusiasmo da diversi clienti, è stato gestito a diversi livelli di complessità da Ebiquity e si attesta come una best practices imprescindibile nelle gare media”.

Alle tre centrali in gara Fastweb riconoscerà un rimborso spese “per il tempo e le risorse che riporranno in questa gara”, una scelta presa in linea con le best practice di Upa.

Fastweb ha nominato di recente il suo nuovo Head of of Brand Marketing & Communication. Per sostituire Luca Pacitto, che dopo 17 anni ha deciso di uscire dal gruppo, la compagnia di telecomunicazioni ha deciso di puntare su Michele Sarzana, sino a fine settembre Manager of Advertising & Digital Media. 

Sul fronte della creatività, Fastweb a inizio anno ha scelto sempre dopo una gara The Bunch, l’agenzia fondata da Francesco De Guido e Michelangelo Cianciosi, subentrata nell’incarico a Take.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI