• Programmatic
  • Engage conference
  • Engage Play
22/12/2022
di Andrea Di Domenico

WeSart e Pubbli&Rolando insieme verso le nuove frontiere della comunicazione digitale

Le due agenzie partenopee annunciano una joint venture che nasce dalla volontà di perfezionare i propri punti di forza valorizzando condivisione, collaborazione e integrazione professionale

Pubbli&Rolando.jpg

Nasce una nuova joint venture nello scenario partenopeo della comunicazione digitale: quella tra WeSart e Pubbli&Rolando.

Condividere, integrare ed innovare; sono queste le parole chiave su cui si formano le premesse della collaborazione annunciata dalle due agenzie, specializzate in diversi rami del marketing contemporaneo. Da un lato c’è WeSart: progetto parallelo di proprietà di USB SRL - inaugurato appena un anno fa - dedicato allo sviluppo e alla gestione degli ecosistemi informatici; dall’altro Pubbli&Rolando: 12 anni di esperienza nel settore della comunicazione e della pubblicità, sede di specialisti nell’ambito della progettazione, della pianificazione e della realizzazione di identità aziendali e campagne digitali.

L’obiettivo finale, spiegano le due agenzie in una nota, è “lavorare sulla sinergia, creando i presupposti per dare vita ad un ambiente stabile e coeso, strutturato in modo tale da consentire ai rispettivi team di lavoro di confrontarsi e cooperare in vista della costruzione di un moderno know how multidisciplinare, che sia in grado di proiettarsi, nell’immediato futuro, verso la definizione di nuove e rivoluzionarie avanguardie professionali”.

La mission

Stabiliti i punti cardine della collaborazione, il comunicato delinea anche la mission che accomuna e lega le due imprese, la quale si innesta sui binari delle attuali logiche di un mercato ormai strettamente legato alle novità imposte dalla digital transformation. Si viene quindi a determinare un target composito, che punta ad abbracciare diverse sfere della società odierna: dal turismo all’industria, dalla moda all’arte, passando anche per i settori dello sport e della ristorazione. Una breve rassegna che lascia intuire la poliedricità di una partnership capace di offrire "un insieme di servizi rigorosamente su misura, progettati e gestiti a stretto contatto con le necessità e le esigenze della sua clientela”, scrivono WeSart e Pubbli&Rolando. Altrettanto importante, aggiungono le due agenzie, è “il lavoro di monitoraggio e valutazione, fondamentale per identificare step by step i risultati derivanti dalle diverse strategie precedentemente definite. A fare da collante a tutta la filiera, ovviamente, c’è la qualità, condizione imprescindibile di ogni progetto, frutto dell’impegno e della creatività di risorse finemente specializzate”.

Da Napoli verso l'orizzonte

Sullo sfondo di questa nuova realtà aziendale, c’è Napoli, “con tutte le sue difficoltà e le sue contraddizioni”. Una città che, si legge nella nota “vive della sua leggenda, ma fatica a trovare una quadra definitiva sul piano delle opportunità professionali. Un luogo da cui si parte, ma non si ritorna; che si ricorda da lontano come qualcosa di bello, ma perduto, nostalgico e remoto, emblema rappresentativo delle potenzialità represse, inespresse e mal interpretate”. È dunque da qui che comincia la strada di WeSart e Pubbli&Rolando, dal valore e dai valori di una città “troppe volte dimenticata e bistrattata, messa ai margini dalle blasonate potenze settentrionali di un’Italia ancora oggi tristemente divisa”. C’è dunque voglia di riscatto e di cambiamento, manifestata tra l’altro dall’apertura di posizioni lavorative volte a valorizzare le professionalità napolitane. “Ma prima di ogni altra cosa – concludono le due agenzie - ci sono due aziende, fortemente determinate dalla comune volontà di puntare, insieme, verso traguardi stagliati ben oltre la linea dell’orizzonte”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI